Lombardia, Cattaneo: “Impegnati a migliorare il sostegno al reddito”

Il progetto di legge del Consiglio Regionale pronto ad essere riempito di contenuti

19 ottobre 2015
Guarda anche: EconomiaMilanoPolitica
Cattaneofoto

Proseguono i lavori del gruppo di lavoro sul progetto di legge relativo al “Sostegno al reddito”, che oggi si è riunito senza il contributo delle minoranze. Sono oltre 200 i milioni di euro già a disposizione dei cittadini lombardi per misure di contrasto al disagio economico, di cui circa 50 milioni per gli ultimi due mesi e mezzo del2015, il resto per il 2016.
“Il Consiglio regionale e la Giunta sono impegnati e stanno lavorando insieme per riempire di contenuti il progetto di legge del Consiglio
regionale. Il lavoro prosegue”, ha commentato il Presidente del Consiglio, Raffaele Cattaneo.

Già a partire dal mese di ottobre – ha spiegato l’assessore Garavaglia – Regione Lombardia sta sperimentando misure di contrasto alla povertà e di
promozione dell’inclusione sociale: l’eliminazione del superticket ambulatoriale per 500.000 famiglie lombarde (circa 1,2 milioni di
cittadini)  con reddito familiare complessivo inferiore ai 18.000 euro; bonus bebè una tantum di 800 euro per i secondi figli e di 1000 euro dal
terzo figlio in avanti per le famiglie con reddito Isee inferiore a 30.000 euro; bonus affitti di 800 euro una tantum a famiglie residenti nei 155
Comuni lombardi ad alta tensione abitativa con reddito Isee/Fsa compreso tra 7000 e 9000 euro; assegno di autonomia per anziani e persone con
disabilità con voucher da 400 euro al mese per 12 mesi. Destinatari  circa 1000 cittadini lombardi con reddito Isee inferiore a 10.000 euro; Pil
(Progetto di inserimento lavorativo): un contributo di 300 euro al mese, per 6 mesi, per l’inserimento o il re-inserimento  lavorativo di
disoccupati da oltre 3 anni attraverso attività di orientamento, formazione, ricerca diretta di lavoro.

Il gruppo di lavoro “Sostegno al reddito” è convocato per il prossimo 2 novembre: all’ordine del giorno la definizione dei beneficiari/destinatari
del progetto di legge.

Tag:

Leggi anche:

  • Lombardia su ACCAM “Nessun pregiudizio su chiusura, ma occorre ascoltare tutte le parti”

    L’assessore all’Ambiente e Clima di Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi, assieme a Raffaele Cattaneo, hanno ricevuto, su loro richiesta, i comitati Ecologico inceneritore ambiente Borsano, Rifiuti zero Busto Arsizio, Ecoistituto del Ticino per ascoltare il loro punto di vista
  • Trenord, quando a viaggiare sono i consiglieri

    Non bastano i presidi e le continue polemiche sollevate ogni giorno dai pendolarli che affidano ore e ore di viaggio al servizio Trenord per recarsi al lavoro; le polemiche vengono quasi sempre ignorate dalla società, ma se a lamentarsi sono i “vip” politici sembra tutta un’altra storia. La
  • Pedemontana dice NO al pedaggio gratis

    La nuova decisione va contro le ultime dichiarazioni dell’ex governatore della Lombardia Roberto Maroni, che in passato aveva promesso la totale gratuità della strada e con lui successivamente si era aggiunto anche Attilio Fontana, ora a capo della regione Lombardia, che aveva promesso questo
  • Famiglia, Cattaneo firma il manifesto di Difendiamo i nostri figli

    “Ringrazio il comitato Difendiamo i Nostri Figli, perché mi ha dato la possibilità di sottoscrivere il loro manifesto in cui si sostengono i diritti della famiglia, della vita e della libertà di educazione dei genitori. Un manifesto che non ho voluto firmare perché condivido la necessità