Lombardia, Cattaneo: “Bene Maroni che si dissocia da Salvini”

Il presidente del Consiglio Regionale apprezza la chiarezza del governatore dopo le dichiarazioni di Bologna

10 novembre 2015
Guarda anche: MilanoPolitica
Cattaneofoto

Il presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo dice di “salutare con favore” le dichiarazioni del presidente della Regione Roberto Maroni che, sostiene Cattaneo “ha voluto prendere un atteggiamento diverso da quello di Salvini, sul palco di Bologna”, dopo la richiesta di chiarimento arrivata da Ncd. Cattaneo ha poi ribadito “il problema politico” posto dal suo partito va affrontato, anche a livello nazionale, al contrario di quanto fa qualcuno che “vuole surrettiziamente far passare come un’evoluzione del centrodestra quello che è semplicemente uno spostamento a destra, su una linea radicale, estrema, antieuropea, lepenista”.“Quello che Ncd rappresenta in termini di valori e contenuti politici, qualcuno ritiene che sia essenziale per l’alleanza futura del centrodestra – ha concluso – o andiamo bene solo in Lombardia, perché i nostri voti sono determinanti per tenere su la maggioranza e saremo sputati come il nocciolo di un’oliva, non appena non serviranno più i nostri voti?”

Tag:

Leggi anche:

  • Lombardia su ACCAM “Nessun pregiudizio su chiusura, ma occorre ascoltare tutte le parti”

    L’assessore all’Ambiente e Clima di Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi, assieme a Raffaele Cattaneo, hanno ricevuto, su loro richiesta, i comitati Ecologico inceneritore ambiente Borsano, Rifiuti zero Busto Arsizio, Ecoistituto del Ticino per ascoltare il loro punto di vista
  • Trenord, quando a viaggiare sono i consiglieri

    Non bastano i presidi e le continue polemiche sollevate ogni giorno dai pendolarli che affidano ore e ore di viaggio al servizio Trenord per recarsi al lavoro; le polemiche vengono quasi sempre ignorate dalla società, ma se a lamentarsi sono i “vip” politici sembra tutta un’altra storia. La
  • Pedemontana dice NO al pedaggio gratis

    La nuova decisione va contro le ultime dichiarazioni dell’ex governatore della Lombardia Roberto Maroni, che in passato aveva promesso la totale gratuità della strada e con lui successivamente si era aggiunto anche Attilio Fontana, ora a capo della regione Lombardia, che aveva promesso questo
  • Famiglia, Cattaneo firma il manifesto di Difendiamo i nostri figli

    “Ringrazio il comitato Difendiamo i Nostri Figli, perché mi ha dato la possibilità di sottoscrivere il loro manifesto in cui si sostengono i diritti della famiglia, della vita e della libertà di educazione dei genitori. Un manifesto che non ho voluto firmare perché condivido la necessità