Lombardia: avanza il progetto di sostegno al reddito

Soddisfazione del presidente del Consiglio Regionale Raffaele Cattaneo per lo stato dei lavori

28 settembre 2015
Guarda anche: Economia
Cattaneo

Il gruppo di lavoro sugli interventi per il sostegno al reddito si è riunito oggi pomeriggio alla presenza di capigruppo e consiglieri di tutti i gruppi consiliari per esaminare la bozza di progetto di legge elaborata dagli uffici.

“È stato fatto un ulteriore passo avanti nell’elaborazione di un progetto di legge di grande interesse per il nostro Consiglio regionale e che ha la massima attenzione da parte di tutte le forze politiche che lo compongono”. E’ il commento del presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, che ha coordinato il tavolo di lavoro. “Abbiamo condiviso -ha aggiunto- uno schema di lavoro che ci porterà nella prossima riunione ad entrare nel merito dei vari articolati del progetto di legge”.

La riunione ha approfondito e condiviso una griglia riguardante principi e argomenti dell’articolato. In particolare, è stato unanimemente sottolineato che gli interventi dovranno avere come scopo il sostegno a una vita dignitosa evitando il rischio dell’esclusione sociale; si avrà come riferimento il principio di sussidiarietà. Inoltre, sarà prevista una distinzione tra interventi a carattere permanente e altri a carattere temporaneo, per affrontare situazioni di povertà contingenti. Ove possibile, i beneficiari dovranno rispondere a una logica pro-attiva, per fare in modo che i sussidi siano un investimento e non una semplice distribuzione a pioggia senza conseguenze durature.

Il gruppo di lavoro, al quale ha partecipato anche l’assessore all’Economia Massimo Garavaglia, ha deciso di proseguire la trattazione del progetto di legge lunedì prossimo 5 ottobre, quando si comincerà a entrare nel merito dei primi due temi dell’articolato: destinatari e beneficiari; modalità ed entità delle misure di intervento.

Tag:

Leggi anche:

  • Al via mercoledì le semifinali scudetto del campionato under 15 per la Busto Pallanuoto

    Scatterà mercoledì 26 luglio la semifinale del Campionato Nazionale under 15 Maschile di pallanuoto che, nel girone 4 in programma presso la Piscina Comunale Olimpica di Palermo, vedrà in vasca anche la Busto Pallanuoto, società del vivaio Sport Management qualificatasi nelle scorse
  • 24 luglio 1923: la Juventus si apre all’era di casa Agnelli

    Fu fondata nel 1897 a Torino da un semplice gruppo di studenti liceali locali, appassionati di calcio, che pensarono a questa società come un semplice polisportiva. La squadra composta allora da un gruppo di ragazzi del liceo classico della città fece strada arrivando al suo primo campionato
  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim