Libri “gender”? A Varese si combatte contro la “censura” di Brugnaro. FOTO

La Libreria del Corso ha esposto i volumi ritirati dalle scuole venenziane su ordine del sindaco

03 settembre 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
FB_IMG_1441282022056

Un gesto coraggioso, che ha come significato l’amore per la cultura e la voglia di lottare contro la censura e i pregiudizi. La Libreria del Corso di Varese ha infatti esposto in vetrina una serie di libri per ragazzi, che a Venezia non si potranno più leggere. 

Sono i testi “messi all’indice” dal sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, eletto con i voti del centrodestra, a partire da Forza Italia, sebbene particolarmente “amato” dagli ambienti renziani del Pd.

Il testo del cartello esposto in libreria recita: “La Libreria del Corso si dissocia dalle decisioni e dalle dichiarazioni del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, che ha imposto il ritiro dai nidi e dalle scuole materne di 49 libri, colpevoli di voler spiegare ai bambini la diversità di genere”.

Leggi anche:

  • 2° gran fondo Tre Valli Varesine e 97° Tre Valli Varesine: due grandi eventi internazionali a Varese

    Presentati questa mattina in Camera di Commercio di Varese i prossimi eventi internazionali della Società Ciclistica Alfredo Binda: la 2° Gran Fondo Tre Valli Varesine che si terrà sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre e la 97° Tre Valli Varesine in programma martedì 3 ottobre con
  • Tutti in bici per i Comuni

    In occasione della settimana europea della mobilità torna Sabato 23 settembre la fortunata iniziativa “TUTTI IN BICI PER I COMUNI”, in collaborazione con i Comuni di Vedano Olona e Venegono Superiore. Ritrovo in Piazza delle Tessitrici alle 14.00 per la registrazione. Partenza alle
  • Dal 27 settembre la grande pallanuoto a Busto Arsizio con la BPM Sport Management e la Len Euro Cup

    Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini di Busto Arsizio, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e
  • Ierago con Orago, inaugurazione Palestra in acqua Cele Daccò

    Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo interverrà domani, alle ore 10,30, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo acquatico “Palestra in acqua Cele Daccò” di Jerago con Orago (Varese) situato in via Onetto 4, vicino all’area Feste del Comune. La