Le farmacie di Somma Lombardo con 230.000 euro di utile

Bilancio chiuso in positivo per le farmecie gestite dalla Spes, guidata da Andrea Gambini

08 marzo 2016
Guarda anche: Malpensa
Farmacia Foto repertorio

 

Il bilancio 2015 relativo alle farmacie gestite dalla Spes è stato chiuso con utile di 230 mila euro. E per il secondo consecutivo la contabilità annuale può andare in archivio con un segno positivo molto importante.

“Non sono sorpreso dell’ottimo risultato ottenuto quest’anno, poiché so bene come e quanto hanno lavorato tutti i dipendenti delle farmacie, che ringrazio per l’impegno e la professionalità dimostrata – ha dichiarato l’Amministratore unico Andrea Gambini – Sono molto soddisfatto, perché stiamo parlando di un utile importante, ma soprattutto di un trend molto positivo, che si ripete per il secondo anno consecutivo e va a rafforzare le progettualità messe in campo e a confermare quanto siano strategiche le nostre farmacie quando sono ben gestite”.

Sono ormai due anni che Gambini ricopre il ruolo di Amministratore unico della Spes “e ricordo – spiega – che la prima cosa che ho fatto è stata vedere e analizzare la situazione finanziaria dell’attività delle farmacie, poiché vi era una perdita di circa 100 mila euro. Per porre rimedio e invertire la rotta negativa ho percorso due strada: una che puntava alla riduzione delle spese e che ha portato al taglio delle consulenze esterne e l’altra fatta di investimenti e progetti che potessero valorizzare una serie di potenzialità inespresse e intrinseche ai punti vendita”. In pochi mesi, infatti, è stata profondamente rinnovata la farmacia che apre al Terminal 2 di Malpensa e sono stati modificati gli orari di apertura, prolungandoli, anche della Soragana (vicino al Supermercato Il Gigante), ora aperta con orario continuato e sette giorni su sette. Innovazioni che hanno dato slancio a tutta l’attività “e – conclude Gambini – che ci hanno permesso di chiudere il bilancio 2014 con 150 mila euro di utile e quello del 2015 con 230 mila euro di attivo. Un risultato quest’ultimo, mai ottenuto fino ad ora”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,