La verità sui contributi per il Premio Chiara, risponde l’assessore Cecchi

Assessore Cecchi: “Incredibili affermazioni di chi non ha letto gli atti di bilancio da lui stesso approvati”

26 luglio 2017
Guarda anche: AperturaComune di Varese

Tagliati di due terzi i contributi per il Premio Chiara? Sapete di quanto era l’ultimo contributo della Giunta Fontana di cui il consigliere Longhini faceva parte: zero euro, nessuno stanziamento. Quindi possiamo affermare che la nostra amministrazione ha aumentato lo stanziamento per quella che per noi è una delle principali iniziative culturali di Varese, conosciuta e apprezzata in tutta Italia, che proprio per la sua importanza è supportata da diversi e importanti sponsor”. Così l’assessore alla Cultura Roberto Cecchi in merito alla polemica sui contributi del Comune al Premio Chiara.

 

Se poi si vuole osservare chi ha davvero ridotto il contributo negli ultimi anni, anche in questo caso dobbiamo rinfrescare la memoria al consigliere Longhini. Nella distrazione infatti si è dimenticato di precisare che, come emerge dagli atti di bilancio, il contributo della Giunta Fontana è diminuito tra il 2013 e il 2015 di oltre 6 mila euro, passando a 5 mila euro. La stessa somma confermata per l’anno in corso. Quindi se qualcuno ha ridotto il contributo al Premio Chiara non siamo stati di certo noi. Anzi, non avendo trovato nemmeno un euro in favore del Premio Chiara per il 2016, e avendo stanziato quest’anno il contributo di 5 mila euro, il consigliere Longhini dovrebbe affermare che la nostra amministrazione ha aumentato il contributo rispetto a quanto fatto nell’ultimo anno della Giunta Fontana.

Uscendo dalle doverose precisazioni da fare nei confronti delle assurde dichiarazioni delle ultime ore, credo invece che si debba andare avanti nella valorizzazione di iniziative come il Premio Chiara e dei tanti eventi culturali presenti in città, capaci di accendere i riflettori sulla nostra Varese. In questo senso, auspico che il consigliere Longhini sia libero sabato mattina per la conferenza stampa in cui presenteremo il Festival del Paesaggio, una nuova iniziativa che ha lo scopo di promuovere ulteriormente la città”.

Tag:

Leggi anche:

  • Successo per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Centra il sesto successo consecutivo la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che consolida la sua terza posizione in classifica superando in trasferta il CN Posillipo che si arrende alla formazione guidata da mister Marco Baldineti 11-4. Una partita praticamente a senso unico sempre controllata
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di