“La Provincia non finanzia più lo sport per disabili”

Il centrodestra, che siede all'opposizione, va all'attacco dell'amministrazione di centrosinistra, ''accusandola'' di aver tagliato i fondi alla Polha Varese. E sarebbe a rischio anche l'edizione 2015 dei Campionati di Canottaggio

28 marzo 2015
Guarda anche: SportVarese Città
2015-03-28 12.18.55

“E la Polha Varese rischia di non ricevere i fondi per sostenere la propria attività”. L’ex presidente della Provincia di Varese Dario Galli punta il dito contro l’amministrazione di centrosinistra guidata da Gunnar Vincenzi.

Sottolineando come i problemi economici dell’ente, “dovuti alla riforma del governo Renzi”, si ripercuotano sulle attività delle associazioni di volontariato, finora finanziate proprio dalla Provincia. “Possibile che non trovino 50-60.000 euro all’anno per chi promuove lo sport per i ragazzi disabili?”.

Galli aggiunge poi come “gli eventi legati ad Expo, per circa 5-600.000 euro sono a rischio sempre per la gestione di quest’amministrazione”.

E infine anche l’edizione 2015 dei Campionati di Canottaggio, diventati ormai un appuntamento fisso a Varese, “potrebbero saltare stando alle voci che girano”.

Tag:

Leggi anche:

  • I rappresentati della Lega al fianco delle imprese varesine

      Al via il tour di ascolto del Sottosegretario Dario Galli e del Deputato Matteo Bianchi per portare al Governo le esigenze degli imprenditori “La Lombardia è la prima regione in Europa a livello economico e di forza imprenditoriale. E uno degli obiettivi primari del nostro Governo è
  • PD contro la nomina di Galli a Sottosegretario di Stato

    Nella serata di lunedì è stata pubblicata la lista di coloro che ricopriranno l’incarico di Sottosegretario. La delega allo Sviluppo Economico verrà ricoperta da Dario Galli, attuale deputato della Repubblica e Sindaco di Tradate. Il Partito Democratico, attraverso la segreteria
  • Scuola lavoro, oggi a Villa Recalcati i primi progetti

    Questa mattina a Villa Recalcati si è riunito ufficialmente per la prima volta il Tavolo unico provinciale Scuola Formazione Lavoro, che ha come obiettivo quello di fare rete fra le istituzioni e gli operatori socio economici del territorio per costruire un’offerta formativa all’avanguardia e
  • Consiglio provinciale, solidarietà per Mattarella

    Il consiglio provinciale si è aperto con l’accoglimento dell’ordine del giorno di solidarietà al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il documento è stato sottoscritto da tutti i consiglieri di maggioranza e dai consiglieri di minoranza di Forza Italia e della civica Monica