La Polizia Locale festeggia San Sebastiano

Tempo di bilanci per i vigili urbani nella cornice di Bregazzana

23 gennaio 2016
Guarda anche: Varese
polizia locale

polizia locale

Domenica 24 gennaio, come da tradizione, gli abitanti della frazione di Bregazzana ospiteranno gli appartenenti al Corpo di Polizia Municipale nella chiesa della frazione dedicata a san Sebastiano, patrono della Polizia Locale.
Alla presenza delle autorità cittadine invitate, verranno premiati gli agenti distintisi nel corso 2015 con un encomio solenne conferito dal Sindaco.
Il programma della cerimonia prevede:
alle ore 10,30 la Santa Messa solenne celebrata dal Vescovo Vicario di Zona Mons. Franco Agnesi e accompagnata dal canto del Coro Alpini
a seguire la deposizione della corona al monumento dei caduti antistante la chiesa. Al termine, ci si sposterà presso l’Agriturismo i Mirtilli, sito a pochi metri dalla chiesa, per la consegna degli encomi, cui farà seguito un momento di festa con la degustazione di un ottimo risotto ai mirtilli, oltre alla classica torta delle grandi occasioni.

Si è voluto, in questo modo, dare il giusto risalto alle realtà e ai prodotti locali, accentuando il profondo legame della Polizia locale con il territorio cittadino e le importanti realtà che lo caratterizzano, come il centro Gulliver, che accoglierà tutti nella sua struttura.

Tradizionalmente, la festa è anche occasione di bilanci.
Nel 2015 sono state elevate 48274 sanzioni per violazioni al codice della strada (erano state 45176 del 2014) 416 sono state quelle elevate per violazioni a leggi e regolamenti diversi dal codice della strada

Oltre 450 ragazzi hanno partecipato alle attività di educazione stradale nelle scuole.

Sul fronte della sicurezza stradale si sono registrati 311 feriti (erano stati 333 nell’anno precedente) e nessun deceduto (erano stati 3 nel 2014).
L’attività di polizia giudiziaria, esercitata prevalentemente nell’ambito della polizia stradale, ma non solo (basti pensare agli oltre 30 indagati nell’ambito dell’indagine sui writers) ha visto i seguenti risultati: 127 comunicazioni di notizie di reato che hanno visto 141 persone sottoposte ad indagine

Il 2015 è stato caratterizzato anche dalla particolare attenzione alle dotazioni tecnologiche:
acquisito un nuovo etilometro
acquisito un nuovo misuratore di velocità telelaser
acquisito il sistema di lettura targhe per la verifica delle revisioni e coperture assicurative
acquisite le 4 nuove moto Mv Agusta in sostituzione delle quelle precedentemente in uso
acquisite 2 nuove autovetture 4×4 in sostituzione di veicoli rottamati per obsolescenza

Nonostante la perdita di un agente drammaticamente deceduto, di 1 ufficiale, 1 agente e una collaboratrice amministrativa andati in pensione, le attività del Corpo sono cresciute in termini di servizi resi alla cittadinanza (permessi, autorizzazioni e simili) e attività di polizia sul territorio, anche a seguito di processi di riorganizzazione, che hanno determinato un diverso impiego delle risorse disponibili.

Nei mesi scorsi le cronache cittadine hanno abbondantemente parlato della polizia locale varesina nel controllo della movida, nei maxi sequestri di fiori e frutta venduti abusivamente, nell’individuazione di responsabili di omissioni di soccorso…ma anche nel ritrovamento di un bambino che si era perso nell’area del mercato, o nella cura di un anziano improvvisamente dimesso dall’ospedale e non in grado di cavarsela da solo.
Tutto questo è la polizia locale di Varese è “tante cose”, perché appartiene alle storie di molti cittadini che quotidianamente ringraziano per l’aiuto che ricevono e che con il loro silenzio rispettoso e rispettabile fanno da contraltare agli insulti spesso urlati sui social.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti