La nuova sede della Comunità islamica di Varese può rimanere aperta

Dalle verifiche effettuate sull'immobile di via Pisacane da parte dei tecnici dell'assessorato all'Urbanistica non sono state riscontrate irregolarità. Binelli: ''Occorrerebbe controllare nel giorno di preghiera''

26 agosto 2015
Guarda anche: AperturaVarese Città
Corteo

La nuova sede della Comunità islamica varesina può rimanere aperta. Questo è quanto emerge dai controlli effettuati dall’assessorato all’Urbanistica nei giorni scorsi. 

Controlli che erano stati richiesti dall’assessore Fabio Binelli, subito dopo l’acquisto da parte dei cittadini di fede musulmana della struttura. L’assessore leghista aveva richiesto di verificare se la struttura venisse utilizzata per pregare, attività non consentita dal regolamento comunale in quel luogo.

“I nostri tecnici non hanno rilevato nessuna attività di culto all’interno dell’edificio – spiega Binelli – va detto che il sopralluogo è stato solo uno. Per avere la certezza che sia tutto in regola occorrerebbe prevedere un’attività di monitoraggio continuativa”.

Tuttavia, al momento questa seconda ipotesi sembrerebbe lontana dalle intenzioni e dalle effettive possibilità del Comune. Prevedere controlli continui sarebbe difficile per le risorse comunali. Anche se Binelli sottolinea come “sarebbe necessario che i controlli venissero eseguiti di venerdì, nel giorno di preghiera, perché è in quel momento che possiamo effettivamente avere un riscontro sull’utilizzo conforme alle norme, oppure no, della struttura”.

Le attività di culto sarebbero vietate secondo la destinazione d’uso prevista dal Pgt. La struttura è un ex capannone, edificato con destinazione industriale. “Tuttavia nel Pgt tutta l’area è stata identificata come area residenziale” aggiunge l’assessore. Quindi l’attività di un centro culturale, ipotizzato dalla Comunità islamica, potrebbe essere conforme.

Tag:

Leggi anche:

  • La UYBA lancia la campagna abbonamenti e si presenta al Palayamamay

    Le vacanze sono finite, è tempo di ricominciare! Vi aspettiamo al Palayamamay per gridare tutti insieme “Io sono UYBA!“: con queste parole Federica Stufi, protagonista di un singolare video in diretta pubblicato ieri sui canali social biancorossi, apre ufficialmente la campagna
  • Busto Arsizio, Handbike 5° giro d’Italia

    L’organizzazione è curata dall’Associazione Nazionale Alpini di Busto Sezione Varese e dal Giro d’Italia di Handbike, con il Patrocinio della Città di Busto Arsizio. Soddisfatto ed emozionato il Sindaco Emanuele Antonelli: ”Una grande emozione per la Città di Busto Arsizio poter
  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine