La Lega Nord lancia ufficialmente la candidatura di Stefano Malerba

Pinti: ''Malerba dimostri coraggio, coerenza e concretezza''

27 novembre 2015
Guarda anche: Varese Città
Lega

Il direttivo cittadino della Lega apre la strada alla candidatura a sindaco dell’imprenditore Stefano Malerba.

Dichiara il segretario Pinti : “E’ stata una decisione unanime, ma non si tratta né di un’investitura, né di una delega in bianco, quanto piuttosto dell’inizio di un percorso che speriamo possa rafforzarsi giorno dopo giorno.

A questo proposito sono convinto che Malerba sarà felice di accettare quello che gli chiediamo: Coraggio, Coerenza e Concretezza.

Coraggio di dare spazio ad energie nuove nella gestione dell’amministrazione, allargando le reali possibilità di incidere sul futuro di Varese anche a tutti quei cittadini che oggi, a torto o a ragione, non si riconoscono nei partiti.

Coerenza nell’ aggregare intorno a sé solo forze realmente alternative a Renzi, senza paura per questo di scardinare e smascherare alcune ipocrisie recenti della politica varesina.

Concretezza nella costruzione di un programma partecipato che, pur confermando la nostra visione strategica dello sviluppo della città per il futuro, non perda di vista i problemi più sentiti dai cittadini e le priorità di tutti i giorni.” 

“Per noi rinunciare alla candidatura leghista è un grande sacrificio, ma siamo disposti a farlo, a cuor contento, perché con Malerba vogliamo costruire un’amministrazione che abbia l’entusiasmo di rilanciare il futuro di Varese con volti, idee e stimoli nuovi.”

“Se così non sarà, se sul civismo di Malerba dovesse alla fine prevalere il cinismo della vecchia politica come è già accaduto a sinistra con la candidatura di Gunnar Vincenzi in Provincia, solo allora evidentemente torneremo sui nostri passi: non ci manca l’orgoglio delle nostre idee, i progetti e gli uomini validi.”

I prossimi passi del segretario leghista saranno la consultazione con gli alleati del Patto per Varese (Movimento Libero e Fratelli d’Italia) e con la segreteria provinciale del Carroccio a cui Pinti ha già chiesto di “avocare sul tavolo cittadino tutte le trattative che riguardano il capoluogo, fermo restando la ratifica successiva in capo al direttivo provinciale leghista”, secondo il principio condiviso nella sede di piazza Podestà per cui “a Varese decide Varese”.

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele