La Lega Nord lancia ufficialmente la candidatura di Stefano Malerba

Pinti: ''Malerba dimostri coraggio, coerenza e concretezza''

27 novembre 2015
Guarda anche: Varese
Lega

Lega

Il direttivo cittadino della Lega apre la strada alla candidatura a sindaco dell’imprenditore Stefano Malerba.

Dichiara il segretario Pinti : “E’ stata una decisione unanime, ma non si tratta né di un’investitura, né di una delega in bianco, quanto piuttosto dell’inizio di un percorso che speriamo possa rafforzarsi giorno dopo giorno.

A questo proposito sono convinto che Malerba sarà felice di accettare quello che gli chiediamo: Coraggio, Coerenza e Concretezza.

Coraggio di dare spazio ad energie nuove nella gestione dell’amministrazione, allargando le reali possibilità di incidere sul futuro di Varese anche a tutti quei cittadini che oggi, a torto o a ragione, non si riconoscono nei partiti.

Coerenza nell’ aggregare intorno a sé solo forze realmente alternative a Renzi, senza paura per questo di scardinare e smascherare alcune ipocrisie recenti della politica varesina.

Concretezza nella costruzione di un programma partecipato che, pur confermando la nostra visione strategica dello sviluppo della città per il futuro, non perda di vista i problemi più sentiti dai cittadini e le priorità di tutti i giorni.” 

“Per noi rinunciare alla candidatura leghista è un grande sacrificio, ma siamo disposti a farlo, a cuor contento, perché con Malerba vogliamo costruire un’amministrazione che abbia l’entusiasmo di rilanciare il futuro di Varese con volti, idee e stimoli nuovi.”

“Se così non sarà, se sul civismo di Malerba dovesse alla fine prevalere il cinismo della vecchia politica come è già accaduto a sinistra con la candidatura di Gunnar Vincenzi in Provincia, solo allora evidentemente torneremo sui nostri passi: non ci manca l’orgoglio delle nostre idee, i progetti e gli uomini validi.”

I prossimi passi del segretario leghista saranno la consultazione con gli alleati del Patto per Varese (Movimento Libero e Fratelli d’Italia) e con la segreteria provinciale del Carroccio a cui Pinti ha già chiesto di “avocare sul tavolo cittadino tutte le trattative che riguardano il capoluogo, fermo restando la ratifica successiva in capo al direttivo provinciale leghista”, secondo il principio condiviso nella sede di piazza Podestà per cui “a Varese decide Varese”.

Tag:

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già