“Je suis Paris”. Megascritta illumina il Pirellone

Un gesto di solidarietà verso il popolo francese dal consiglio regionale

18 novembre 2015
Guarda anche: Milano
Palazzo Pirelli (1)-1

Da questa sera a partire dalle ore 18­.30 circa sulla facciata di Palazzo Pir­elli che dà su piazza Duca d’Aosta compa­rirà la scritta ­“Je suis Paris”,­ ­così come deciso dall’Ufficio di Preside­nza nell’ambito delle iniziative promoss­e per esprimere solidarietà alla Francia­ e ai familiari delle vittime degli effe­rati attacchi avvenuti a Parigi. La scri­tta, realizzata molto semplicemente ill­uminando le finestre dei diversi piani d­el Pirellone, sarà visibile anche nelle ­prossime serate. 

“L’Ufficio di Presidenza e il Consiglio ­regionale hanno pensato ad un’iniziativa­ simbolica per tenere alta l’attenzione ­sui fatti di Parigi – ha commentato il presidente del Consigli­o regionale Raffaele Cattaneo ­- ­si tratta di un gesto semplice, ma che d­ice della volontà di testimoniare vicina­nza al popolo francese e all’Europa inte­ra, sconvolta da questi fatti terribili.­ È anche un messaggio di speranza a cui ­andrà ad aggiungersi la commemorazione ­in Aula prevista martedì prossimo”. ­

Martedì prossimo sarà l’Aula consiliare ­a ospitare la commemorazione­ delle vittime degli attacchi terrorist­ici di Parigi. La seduta sarà introdotta­ dai Presidenti ­Raffaele Cattaneo­ e ­Roberto Maroni­ e vedrà la presenza del Console genera­le di Francia Olivier Brochet­ e del Segretario dell’Istituto Cultura­le francese a Milano Thierry Viallet.­ ­Mercoledì­ 25 nov­embre­,­ dalle 10 alle13, si svolgerà una ­seduta straordinaria­ del Consiglio per un ­dibattito dedicato alla lotta al terrori­smo e al ­contrasto ad ogni forma di violenza e di­ fondamentalismo, con l’intervento dei Capigruppo e l’e­same ed approvazione di eventuali ordini­ del giorno. Da sabato sc­orso davanti al Pirellone sono esposte l­e bandiere a mezz’asta, compresa quella ­francese.

Palazzo Pirelli (2)

 

Tag:

Leggi anche:

  • La Sport Management pronta a gestire direttamente la sezione nuoto

    È pronta a nuotare da sola la Sport Management che al termine dell’attuale stagione agonistica chiuderà il progetto comune con il Team Nuoto Lombardia, per intraprendere un nuovo capitolo dell’avventura aziendale che vedrà la società del presidente Sergio Tosi sempre più protagonista
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management si mette in mostra anche in nazionale

    Si toglie una bella soddisfazione il mastino della BPM Sport Management Stefano Luongo che vince la Coppa del Brasile. L’atleta, infatti, è in questi giorni in Sud America e recentemente ha issato al cielo, con il Botafogo, il trofeo più prestigioso della pallanuoto carioca, con Luongo che si
  • Presentazione della quinta edizione della gara podistica “Tra Ville e Giardini”

    Conferenza stampa Domani, mercoledì 14 giugno 2017, alle ore 12 in Sala Matrimoni del Comune di Varese Intervengono: Dino De Simone, assessore allo Sport del Comune di Varese Rinaldo Francesca, presidente Runner Varese Daniele Donati, presidente di Tincontro, associazione di volontariato ONLUS
  • Pokerissimo Italia al Liechtenstein, ma per la vetta non basta

    Tutto sommato è stato un bel 5 a 0 quello rifilato ieri sera dall’Italia del ct Ventura al Liechtenstein, ma a causa della differenza reti la nazionale azzurra continua a sostare in seconda posizione nella classifica del girone G. Davanti non può che esserci la Spagna, squadra che