Ispra: le Seicento festeggiano la nona piastrella sulla Passeggiata

Domenica la cerimonia con gli Amici di Mario Berrino

14 settembre 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloLaghi
ispra1

ispra1

Si svolgerà domenica 18 settembre alle ore 15,45 sulla “Passeggiata dell’amore-Mario Berrino”, presso l’Ufficio IAT di via Verbano 208, la cerimonia di posa della nona piastrella recante “l’amore nella vita” di Luigia Gentile, ovvero la poesia vincente della nona edizione della rassegna letteraria “Scrivi l’amore-Premio Mario Berrino” organizzata dal Comune di Ispra e dall’Associazione culturale “Amici di Mario Berrino” assieme ad altri partners.

In tale occasione l’Associazione annuncerà il conferimento del premio alla carriera al Professor Pier Franco Quaglieni, giornalista e storico, cofondatore del Centro Studi Mario Pannunzio e amico di Mario Berrino.

Nel corso della manifestazione verranno declamate, a cura di Giovanni Seveso, Daniela Balzarini e Chiara Ferraro, le opere vincenti delle precedenti edizioni. Prevista pure la presenza del Corpo Musicale Isprese.

Il prologo della cerimonia vedrà il raduno del Primo Club Nazionale Fiat 600 di Besozzo alle ore 14,30 presso Piazzale Dante Alighieri (zona Lavorascio) con il tour per le vie di Ispra che partirà alle ore 15,00 con un percorso che toccherà le seguenti vie: Pascoli, Degli Alpini, Tana della volpe, Monte dei Nassi, Lavorascio, Varese, Enrico Fermi, Roma, Piave, Piazza San Martino, Marconi e Verbano per giungere in stazionamento ed esposizione sul Lungolago Vespucci e Piazzale Cesare Rapazzini per tutta la durata della manifestazione.

«Per la nostra associazione è un piacere e un onore partecipare per il secondo anno a questa prestigiosa manifestazione- sottolinea Salvatore Torre, Presidente del 1° Club Nazionale Fiat 600 Besozzo-,in più quest’anno sfileremo per le vie di Ispra prima di esporre le nostre auto d’epoca nella suggestiva cornice del lungolago. Per noi portare in giro il mito delle Fiat 600 è anche un modo per fare cultura e il nostro legame con il territorio e le sue tradizioni è sempre molto forte.»

Sono oltre mille le opere giunte nel corso delle nove edizioni, la decima partirà lunedì 19 settembre, che sono giunte da tutte le regioni d’Italia e dall’ estero confermando così il taglio internazionale del Premio intitolato al papà del Muretto di Alassio.

In caso di maltempo la cerimonia sarà rinviata, alla stessa ora, di domenica 25 settembre.

Tag:

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già