Ispra: le Seicento festeggiano la nona piastrella sulla Passeggiata

Domenica la cerimonia con gli Amici di Mario Berrino

14 settembre 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloLaghi
ispra1

Si svolgerà domenica 18 settembre alle ore 15,45 sulla “Passeggiata dell’amore-Mario Berrino”, presso l’Ufficio IAT di via Verbano 208, la cerimonia di posa della nona piastrella recante “l’amore nella vita” di Luigia Gentile, ovvero la poesia vincente della nona edizione della rassegna letteraria “Scrivi l’amore-Premio Mario Berrino” organizzata dal Comune di Ispra e dall’Associazione culturale “Amici di Mario Berrino” assieme ad altri partners.

In tale occasione l’Associazione annuncerà il conferimento del premio alla carriera al Professor Pier Franco Quaglieni, giornalista e storico, cofondatore del Centro Studi Mario Pannunzio e amico di Mario Berrino.

Nel corso della manifestazione verranno declamate, a cura di Giovanni Seveso, Daniela Balzarini e Chiara Ferraro, le opere vincenti delle precedenti edizioni. Prevista pure la presenza del Corpo Musicale Isprese.

Il prologo della cerimonia vedrà il raduno del Primo Club Nazionale Fiat 600 di Besozzo alle ore 14,30 presso Piazzale Dante Alighieri (zona Lavorascio) con il tour per le vie di Ispra che partirà alle ore 15,00 con un percorso che toccherà le seguenti vie: Pascoli, Degli Alpini, Tana della volpe, Monte dei Nassi, Lavorascio, Varese, Enrico Fermi, Roma, Piave, Piazza San Martino, Marconi e Verbano per giungere in stazionamento ed esposizione sul Lungolago Vespucci e Piazzale Cesare Rapazzini per tutta la durata della manifestazione.

«Per la nostra associazione è un piacere e un onore partecipare per il secondo anno a questa prestigiosa manifestazione- sottolinea Salvatore Torre, Presidente del 1° Club Nazionale Fiat 600 Besozzo-,in più quest’anno sfileremo per le vie di Ispra prima di esporre le nostre auto d’epoca nella suggestiva cornice del lungolago. Per noi portare in giro il mito delle Fiat 600 è anche un modo per fare cultura e il nostro legame con il territorio e le sue tradizioni è sempre molto forte.»

Sono oltre mille le opere giunte nel corso delle nove edizioni, la decima partirà lunedì 19 settembre, che sono giunte da tutte le regioni d’Italia e dall’ estero confermando così il taglio internazionale del Premio intitolato al papà del Muretto di Alassio.

In caso di maltempo la cerimonia sarà rinviata, alla stessa ora, di domenica 25 settembre.

Tag:

Leggi anche:

  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il
  • Volley – La UYBA non passa a Cremona e dice addio ai sogni scudetto

    A 24 ore dalla vittoria per 3-0 (26-24, 25-22, 25-20) nella gara-2 dei quarti di finale di playoff scudetto, la UYBA perde 3-0 (25-22, 27-25, 25-19) la decisiva gara-3 sul taraflex del PalaRadi di Cremona contro le padrone di casa della Pomì Casalmaggiore. Saranno quindi le rosa di coach