Il Tribunale di Milano sequestra Parco Mantegazza. Si cerca il coltello con cui venne uccisa Lidia Macchi

Il parco pubblico sarà chiuso per 15 giorni. I militari stanno facendo rilievi con il metal detector

15 febbraio 2016
Guarda anche: Varese Città
FB_IMG_1455540847028

 

Il Tribunale di Milano ha disposto il sequestro di Parco Mantegazza. La notifica del provvedimento è arrivata sul tavolo dell’assessore al Verde pubblico Riccardo Santinon. 

L’area sarà chiusa al pubblico per 15 giorni. Da questa mattina gli agenti della Polizia e i militari dell’Esercito stanno effettuando una serie di sopralluoghi.
Non c’è nessuna conferma, ma sembrerebbe che il provvedimento sia legato alle indagini sull’omicidio di Lidia Macchi.

Secondo la ricostruzione gli inquirenti, infatti, l’arma del delitto potrebbe essere stata nascosta, dopo l’omicidio proprio all’interno del parco.

Leggi anche: