Hockey Club Varese: Fedrizzi in panchina

Nuovo allenatore per i gialloneri

20 maggio 2016
Guarda anche: SportVarese Città
Hockey Club Varese

L’Hockey Club Varese 1977 – Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica nata il 10 marzo 2016 ereditando tutte le attività della precedente gestione sportiva dell’Hockey Club Varese – ha presentato questa mattina nella Filiale di Varese di Openjobmetis le grandi novità per la prossima stagione sportiva 2016-2017 a partire dal nuovo allenatore: Massimo Fedrizzi.

La Società giallo-nera ha affidato a Massimo la gestione della prima squadra che quest’anno militerà nella serie B e la supervisione del settore giovanile per un progetto sportivo che si articolerà in un triennio.

Fedrizzi è un bolzanino doc. Ha iniziato a pattinare all’età di sei anni e non si è più fermato raggiungendo la serie A, la Nazionale e vincendo anche un Mondiale con l’Under 18.

La carriera da giocatore termina nel 2003 ma la passione per l’hockey non si ferma. Lo scorso anno è stato capo allenatore dell’ H.C.B. Junior Foxes Bolzano per il settore giovanile e per la Nazionale Femminile U.18 che ha partecipato alla qualifica Mondiale svoltasi in Austria vincendo la medaglia d’argento.

Le altre importanti novità per la nuova HC Varese 1977 riguardano i partner che supporteranno i “Mastini” in questa avventura. Platinum Sponsor per la stagione 2016-2017 è Openjobmetis, Agenzia per il Lavoro che ha creduto fortemente nel progetto e che sarà presente sulle maglie da gioco non solo della prima squadra ma anche di tutto il settore giovanile.
«Una società sportiva che si rimette in pista è una promessa di nuovo spettacolo. Dello spettacolo che sempre danno la competizione, il gioco di squadra e la voglia di vincere. Per questo siamo davvero orgogliosi di vedere il nostro marchio sulle maglie degli atleti e di aver così contribuito al sogno dell’Hockey Club Varese 1977. – Afferma Rosario Rasizza, Amministratore Delegato Openjobmetis – Vorrei infine fare i miei migliori auguri a Massimo Fedrizzi perché l’allenatore ha sempre un compito molto delicato, dovendo dare alla propria squadra non solo una strategia sportiva, ma anche un sostegno morale costante. Anche io, in qualche modo, mi sento il coach della mia azienda: ai miei collaboratori dico spesso di non lasciarsi scoraggiare dalle difficoltà che comunque tutti incontriamo. Il segreto è affrontarle con il giusto spirito.»

Conferma il proprio impegno al fianco della HC Varese 1977, per il terzo anno consecutivo, in qualità di Gold Sponsor Happy Dog, azienda leader nella distribuzione di prodotti pet-food.
«La nuova compagine societaria dell’HC Varese 1977 ci ha presentato il progetto della Cooperativa Sportiva e non abbiamo avuto alcun dubbio: Happy Dog anche quest’anno sarà al fianco dei Mastini con gioia e grande entusiasmo. Ci vediamo presto al Palalbani!» – Conclude Alessio Costa di Happy Dog.

Per la prossima stagione sportiva l’HC Varee 1977 assicura il suo massimo impegno nel valorizzare ulteriormente il progetto ISPIRE, ingaggiare, ispirare ed educare bambini e ragazzi utilizzando l’Hockey su Ghiaccio.

Anche quest’anno i Mastini coinvolgeranno almeno 10 nuovi giovani provenienti da situazioni di disagio offrendo loro l’occasione di trovare nel progetto e nella società giallonera una sana e viva esperienza per crescere, autoaffermarsi e divertirsi insieme.

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,