Gallarate: l’Univa e l’Asl premiano le aziende che promuovono salute

Ben 31 le realtà lavorative del Varesotto a cui va il riconoscimento

15 dicembre 2015
Guarda anche: LavoroSalute
lavoro giovani

Si terrà mercoledì 16 dicembre 2015 presso la sede di Gallarate dell’Unione Industriali il convegno organizzato da ASL Varese e Unione
degli Industriali della Provincia di Varese, per la premiazione delle aziende accreditate nel 2015 come “Luogo di lavoro che promuove salute”.

L’iniziativa partita nel 2012 e lanciata da un’intesa operativa firmata a inizio 2013 da Unione degli Industriali della Provincia di Varese,
dall’Asl della provincia di Varese e dai responsabili dei Dipartimenti Salute e Sicurezza di Cgil, Cisl e Uil, ha come obiettivo: andare oltre la
semplice applicazione della normativa sulla sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro, coinvolgendo il maggior numero possibile di imprese e di
lavoratori del territorio in attività in grado di migliorare lo stile di vita delle persone.
Per il secondo anno è giunto il momento di premiare, con l’accreditamento, tutte la Aziende ed Enti che hanno svolto nell’anno 2015 il programma specifico di realizzazione di buone pratiche (azioni efficaci validate) volte al cambiamento di stili vita nella popolazione e finalizzate alla promozione della salute.
L’appuntamento è per mercoledì 16 dicembre 2015, alle ore 14.00, presso la sede di Gallarate dell’Unione Industriali (via Vittorio Veneto 8/d). Come è già avvenuto nel 2014, al termine del primo anno, anche per il 2015 le aziende che hanno svolto le buone pratiche pianificate verranno accreditate come “azienda che promuove salute” ricevendo il logo “Health Promoting Workplace” dell’anno.
Sono ben 31 le Aziende/Enti che verranno premiate, di seguito elencate:
AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE DI CIRCOLO DI BUSTO ARSIZIO”
BUSTO ARSIZIO – TRADATE -SARONNO
AZIENDA OSPEDALIERA “S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE”
GALLARATE – ANGERA -SOMMA LOMBARDO
AZIENDA SANITARIA LOCALE VARESE
VARESE
B.D.G. EL
BARDELLO
BTICINO
VARESE – TRADATE
CASA DI CURA “LE TERRAZZE”
CUNARDO
CHEMISOL ITALIA
CASTELLANZA
EUROJERSEY
CARONNO PERTUSELLA
FONDAZIONE S. MAUGERI IRCSS
TRADATE
HUNTSMAN SURFACE SCIENCES ITALIA
TERNATE
LATI INDUSTRIA TERMOPLASTICI
VEDANO O. – GORNATE O.
HEXION ITALIA CHEMICALS ITALIA
SOLBIATE OLONA
NOVARTIS FARMA
ORIGGIO
O.I.L. B
SOLBIATE OLONA
PROVINCIA DI VARESE
VARESE
RSA “FONDAZIONE BELLORA”
GALLARATE
RSA “FONDAZIONE CENTRO RESIDENZIALE MENOTTI BASSANI”
LAVENO MOMBELLO
RSA “FONDAZIONE CASA DI SOGGIORNO E RIPOSO LONGHI F. E FAMIGLIA PIANEZZA F.”
CASALZUIGNO
SABIC INNOVATIVE PLASTIC ITALY
OLGIATE OLONA
SERVIZI & PROMOZIONI INDUSTRIALI
GALLARATE
HUNTSMAN P&A ITALY
TERNATE
UNIONE DEGLI INDUSTRIALI DELLA PROVINCIA DI VARESE
VARESE
UNIVERSITA’ CARLO CATTANEO – LIUC
CASTELLANZA
VIBA
TRADATE
WHIRLPOOL EUROPE
COMERIO – BIANDRONNO
COMUNE DI VEDANO OLONA
VEDANO OLONA
ILMA PLASTICA
GAVIRATE
AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE DI CIRCOLO E FONDAZIONE MACCHI – POLO
UNIVERSITARIO
VARESE
SWK UTENSILERIE
MONVALLE -GEMONIO
FRATELLI SALMOIRAGHI
GORLA MAGGIORE
RSA OPERA PIA F. COLLEONI DE MAESTRI
CASCIAGO

 

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti