Furto in villa, arrestato albanese di 22 anni

Il 22enne è stato bloccato dalla Polizia Stradale dopo aver tentato di fuggire, prima in auto e poi a piedi

08 gennaio 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
polizia stradale

Ruba in una villa e si dà alla fuga. Ma viene identificato da una pattuglia della Polizia Stradale, che dopo un inseguimento riesce a fermarlo. 

Alle 2.20 circa di questa notte, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Busto Arsizio/Olgiate Olona, in servizio di vigilanza stradale sulla SS 336 in direzione Magenta, hanno arrestato l’autore di una rapina compiuta in una villa in Vergiate.

Una segnalazione di furto di un’autovettura è arrivata alla sala operativa della Polizia Stradale di Varese nella notte tra giovedì e venerdì. La stessa veniva immediatamente diramata a tutte le pattuglie in servizio. Una pattuglia della Polizia Stradale in servizio lungo la strada statale 336 in direzione Magenta ha intercettato quindi in poco tempo un’autovettura corrispondente alla descrizione diramata.

Nel tentativo di fermare la vettura sospetta, questa ha accelerato e tentatp di dileguarsi. Ma senza riuscirci. Gli agenti hanno hanno bloccato l’auto. Il conducente, sentendosi braccato, ha tentato la fuga a piedi, venendo prontamente ripreso dagli agenti, che lo hanno perquisito e identificato. Dagli accertamenti risulta che il ragazzo, un cittadino albanese di 22 anni, sedicente, clandestino e senza fissa dimora deteneva all’interno dell’autovettura chiavi di vario tipo e grimaldelli, nonché un tablet-ipad ed un cellulare provento del furto avvenuto nella villa di Vergiate.

Il ventiduenne, già noto all’Autorità Giudiziaria per reati contro il patrimonio, è stato arrestato e condotto presso il Tribunale di Milano per la successiva celebrazione del rito direttissimo.
L’autovettura e gli oggetti rinvenuti, provento del furto, sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum