Flashmob dei Cinquestelle “armati” di scopa contro Maroni

I grillini stanno dando battaglia per far cadere la giunta al Pirellone. ''Maroni si dimetta''

20 ottobre 2015
Guarda anche: Milano
0d1c2867-50be-48e1-8626-8d9e7a3bcde9

Flash Mob del M5S Lombardia questa mattina al Pirellone. In occasione della discussione della mozione di sfiducia a Maroni i portavoce del Movimento, insieme ad alcuni attivisti, si sono presentati alla sede del Consiglio regionale con scope di saggina e uno striscione con la scritta “Onestà”.

Dario Violi, capogruppo del M5S Lombardia, dichiara: “Sono giorni di passione, giorni di dolore, giorni di rabbia per l’umiliazione che ha subito la Lombardia. Sono momenti di dolore per milioni di lombardi onesti che non si meritano tutto questo! In poco più di due anni questa Giunta ha raggranellato più attenzione dai tribunali che provvedimenti utili ai cittadini. Il fallimento di questa Maggioranza, oltre che etico e morale, è politico. In Lombardia bisogna fare le pulizie e devono andare tutti a casa, l’inquisito, l’arrestato e l’imputato non rappresentano l’eccellenza Lombarda, sono rappresentanti dell’indecenza politica Lombarda. Maroni si dimetta prima che sia troppo tardi, non ci vorremmo veder costretti a portare altre arance, anche se fuori stagione. L’onestà deve tornare di moda e solo il M5S può riportare smalto, trasparenza e legalità in Lombardia”.

Non si può non notare come l’utilizzo della scopa richiami proprio quello che fece Maroni, tre anni fa, quando si insediò alla guida della Lega al posto di Umberto Bossi, e lanciò una campagna di “pulizia” nel partito organizzando una serata “armato” a sua volta di scopa. Questa volta la scopa era in mano a chi chiede oggi le sue dimissioni.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice