Esselunga al Malerba, è quasi fatta

Uno spazio destinato ad attività pubbliche e opere viabilistiche (una nuova bretella dall'autostrada) nell'ambito del progetto che avrà luce verde in Giunta

01 agosto 2015
Guarda anche: EconomiaVarese
esselunga

Come riporta Prealpina di oggi, la Giunta convocata per giovedì 6 agosto avrà un solo punto all’ordine del giorno: la firma del contratto con Esselunga, che si insedierà nell’area dell’ex Malerba, ora un vero e proprio “cimitero” industriale.

Sembra così prossimo a concretizzarsi uno dei progetti di cui si discute da maggior tempo: dopo il passaggio in Giunta, serviranno infatti solo due autorizzazioni dalla Regione – date per scontate – e un’ultima da Palazzo Estense per dare il via libera al cantiere. Negli 8.000 metri quadrati, più della metà (4.500) saranno riservati allo spazio vendita: tra le opere di compensazione, al fianco di Esselunga sorgerà uno spazio destinato a non meglio precisate attività pubbliche, mentre sono previste anche una serie di opere viabilistiche – sempre a carico del supermercato –  per ammortizzare il cambiamento dei flussi di traffico. Tra queste, rientrerà una bretella in uscita dal raccordo autostradale che terminerà in viale Europa per alleggerire i flussi in uscita verso il centro e quelli dello scivolo di via Gasparotto.

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,