Esplode una provetta contenente acido nitrico. Ferita un’operaia

L'incidente, avvenuto nello stabilimento di via Sempione, ha causato lo sversamento di materiale chimico che ha ustionato la dipenente. Le cause sono ancora al vaglio

04 novembre 2015
Guarda anche: Malpensa
Foto 03-11-15, 17 20 03

È rimasta ustionata, dopo che una provetta, contenente acido nitrico, è esplosa. L’incidente è avvenuto ieri alla Preventivo Lab di Vergiate e ha visto un’operaia rimane ferita.

Sul posto sono intervenuti I vigili del fuoco del distaccamento di Somma Lombardo e gli specialisti del nucleo N.B.C.R. (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) di Varese, chiamati per mettere in sicurezza l’area dopo lo sversamento di materiale.

I vigili del fuoco intervenuti sul posto con un’autopompa e un carro N.B.C.R. hanno collaborato con il personale sanitario per soccorrere la donna, sono in corso le operazioni di messa in sicurezza dell’area.

Gli specialisti del nucleo N.B.C.R. (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) dei vigili del fuoco, hanno interdetto l’ingresso al laboratorio sino alla bonifica dello stesso. Le cause dell’incidente solo al vaglio.

 

Leggi anche: