Esercito a Varese, il governo Renzi “snobba” il consiglio comunale

Nicoletti si appella a Marantelli: ''Potrebbe sollecitare una risposta, visto che fa parte della maggioranza del premier''

11 novembre 2015
Guarda anche: Varese
Esercitopolizia

A cinque mesi di distanza dall’approvazione della mozione che chiedeva l’Esercito a Varese, per aumentare la sicurezza sulle strade, nessuna risposta è ancora giunta dal governo. Il documento, votato a maggioranza, era infatti stato inviato all’esecutivo di Matteo Renzi per porre il problema dela sicurezza in città.

“Per noi la sicurezza è una priorità – spiega il consigliere comunale di Movimento Libero Alessio Nicoletti, promotore della mozione – per il governo Renzi pare invece che Varese non meriti neanche una risposta. Spiace constatare, infatti, che a cinque mesi di distanza a Palazzo Estense non sia giunta ancora nessuna risposta in merito alle richieste formulate dal Consiglio Comunale attraverso l’approvazione di una mozione di Movimento Libero. Mozione approvata l’8 Giugno 2015 a larghissima maggioranza (16 favorevoli, 6 contrari ed 1 astenuto) e formalmente inoltrata al Capo del Governo il 22 Giugno 2015.In particolare al Governo sono state richieste formalmente più risorse,  più uomini e più mezzi a beneficio delle Forze dell’Ordine operanti sul territorio del Capoluogo e di valutare seriamente la possibilità di sperimentare anche a Varese, come già avviene in decine di città italiane, l’utilizzo
dell’esercito con funzioni di polizia per garantire una maggior sicurezza di alcuni comparti cittadini.
Pensiamo che Varese meriti almeno una risposta. Risposta che potrebbe essere sollecitata anche dal deputato Daniele Marantelli visto che fa parte della maggioranza che sostiene lo stesso governo Renzi”.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della