Easyjet, addio a Malpensa-Roma

Dal 28 ottobre non ci sarà più la tratta aerea Milano-Roma, la concorrenza con la linea ferroviaria è troppo forte e così la compagnia cancella per sempre ogni volo

04 Settembre 2017
Guarda anche: ItaliaTrasporti Strade Autostrade

Sono passati circa due anni da quando la compagnia aerea aveva annunciato la ripresa della tratta Milano Malpensa – Roma Fiumicino in seguito alla cancellazione definitiva dei voli da parte di Alitalia. Una nuova decisione arriva oggi, con la compagnia Low Cost che annuncia che dal prossimo 28 ottobre 2017 non sarà più possibile volare sulla capitale. Saranno infatti cancellati tutti i collegamenti giornalieri verso Fiumicino.

A “vincere” sul trasporto aereo è quello ferroviario che continua ogni giorno ad acquisire nuovi clienti.

La dichiarazione del direttore di EasyJet Italia, Frances Ouseley “Rivediamo costantemente la programmazione dei nostri voli per assicurare un’offerta sostenibile e allineata alle necessità dei nostri passeggeri”.

Tag:

Leggi anche:

  • Turismo: da un sentiero tra i campi a un percorso ciclabile intorno a Milano

    Duemila anni dopo, il tratto lomellino della Via delle Gallie, che dall’antica Ticinum, ora Pavia, portava alle province d’Oltralpe attraversando l’attuale Piemonte, riprende vita. Un sentiero strappato ai campi, disboscando, pulendo i fossi, installando cartelli stradali e piantando
  • Da Malpensa le linee guida per ricominciare a volare in sicurezza

    Non andare in aeroporto se hai la febbre (oltre 37,5 °C), sintomi da infezione respiratoria o perdita di gusto e/o olfatto. Verifica di avere tutta la documentazione richiesta per la tua destinazione prima di arrivare in Aeroporto. Se possibile, effettua il check-in on line, porta tutto ciò di
  • Patrizia Baffi si dimette da Presidente della Commissione d’inchiesta sul Covid-19

    “Poiché credo fermamente nell’importanza della Commissione d’Inchiesta, che avrà il compito di fare chiarezza sull’emergenza sanitaria che ha tanto segnato la nostra regione e le nostre vite e che dovrà anche portare all’avvio di un percorso di revisione della riforma sanitaria
  • Riapre la Pinacoteca di Brera: ingressi gratis per tutta l’estate

    Riapre al pubblico martedì 9 giugno 2020 la Pinacoteca di Brera, dopo i mesi di chiusura per l’emergenza sanitaria da Covid-19. E con una novità che piacerà a tutti: l’ingresso sarà gratuito (con prenotazione obbligatoria) per tutta l’estate. Un’entrata con prenotazione