Dispersione idrica all’Itis di Luino

Il malfunzionamento di un rubinetto ha causato l’allagamento di tre piani dell’istituto di Luino

16 Giugno 2017
Guarda anche: LuineseScuola e Istruzione

Ieri pomeriggio, giovedì 15 giugno, alle ore 16:00 i vigili del fuoco del distaccamento di Luino, sono intervenuti nella cittadina lacustre presso l’Istituto Tecnico Industriale Statale di via Cervinia per dispersione idrica.
Causa il malfunzionamento di un rubinetto, tre piani di un ala dell’edificio sono stati invasi dall’acqua, il personale di servizio ha lanciato l’allarme.
I vigili del fuoco interventi con un’autopompa hanno da prima intercettato la perdita, successivamente in collaborazione con il personale hanno rimosso l’acqua dai locali.
Complici anche le alte temperature estive, che stanno favorendo l’asciugatura non si dovrebbero registrare disagi alle lezioni per la giornata di domani

Tag:

Leggi anche:

  • Sport Bonus, Varese cambia con il contributo di tutti

    La palestra di via XXV aprile da aggiungere alla Falaschi di Valle Olona e all’impianto della Canottieri alla Schiranna. Tre strutture unite tra loro dal filo rosso dello “Sport Bonus”, l’incentivo fiscale che permette di ottenere importanti crediti di imposta a quanti fanno
  • Guttuso a Varese celebra Francesco Pellin

    Una serata per commemorare Francesco Pellin. A dieci anni dalla sua scomparsa il collezionista varesino verrà ricordato assieme ai quadri del suo Renato Guttuso, all’interno della mostra ora allestita a Villa Mirabello. Appuntamento venerdì, 28 giugno, alle ore 18.00. A ricordare Pellin
  • Night Raw Circuit, le modifiche alla viabilità

    Torna domani sera, nelle vie attorno ai Giardini Estensi, il “Trofeo internazionale città di Varese – Night raw circuit”, manifestazione ciclistica giunta alla sua quarta edizione. Un evento che coinvolgerà molteplici atleti e che comporterà alcune modifiche temporanee alla
  • Il Rotary Club omaggia Antonio Parma con una targa

    Lunedì 24 giugno si è svolta l’inaugurazione ufficiale della targa che il Rotary Club ha voluto dedicare alla memoria dell’industriale saronnese Antonio Parma (1854-1922). L’appuntamento ha fatto parte di un progetto più ampio del Rotary Club Saronno di apposizione di targhe