Disagi ai pendolari, dalla Regione un nulla di fatto. E l’affluenza per Expo inferiore alle aspettative

Il Comitato Pendolari Trenord Busto Arsizio, dopo l'incontro al Pirellone con l'assessore regionale, esprime scarsa fiducia sulla possibilità che la giunta Maroni riesca a risolvere i problemi

25 giugno 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarateMilano
2015-06-04 19.27.08

La Regione non sembra essere pronta a risolvere le numerose problematiche dei pendolari. Il Comitato Pendolari Trenord Busto Arsizio non vede soluzioni all’orizzonte da parte della giunta Maroni. 

“Dopo l’incontro di ieri in Regione, alla presenza dell’assessore alle infrastrutture e mobilità Alessandro Sorte e al dirigente del settore Massimo Dell’Acqua, dobbiamo tristemente appurare che ancora nulla di fatto si vede all’orizzonte, solo la dichiarazione dell’assessore Sorte che sta ragionando sul problema tentando di risolverlo… in che modo e quando non ci è dato di saperlo – scrivono in un comunicato – i dirigenti del settore si sono dimostrati molto più accondiscendenti che in passato dando ragione alle critiche da noi mosse da loro stessi confermate”.

NIENTE DATI

“I dati del monitoraggio sono ancora a noi sconosciuti ed al momento non sono trapelati. Abbiamo ribadito che siamo anche pronti ad aspettare fino alla fine di Expo, ma con il patto che dopo tutto tornerà come prima; tra l’altro i dati di affluenza Expo emersi risultano a loro dire più bassi di quanto si aspettavano anche se in crescita”.

SOLUZIONE LONTANA?

“Dalla nostra parte fin dall’inizio Paola Macchi (consigliera del Movimento 5 stelle) che ha evidenziato in modo pertinente le nostra
criticità e quelle del comitato di Gallarate, anch’esso presente. L’assessore ha ribadito che verremo contattati appena avrà una
soluzione alle nostra problematiche. Quando? Non lo ha detto”.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e