Dipendenti pubblici “scansafatiche”? La giunta di Varese dà un giro di vite

L'amminiatrazione ha reso più severe le regole per la valutazione dei dipendenti

21 luglio 2015
Guarda anche: Varese Città
comune varese palazzo estense

La giunta di Varese dichiara “guerra” ai dipendenti comunali che lavorano poco. Con un provvedimento che modifica la valutazione delle prestazioni del personale. 

“Finora i dipendenti venivano valutati con una scala da 0 a 10 – spiega l’assessore Simone Longhini – e quasi sempre i dirigenti davano come valutazione sempre il massimo. Con questo provvedimento abbiamo modificato la scala di valutazione portandola da 0 a 100, in modo da rendere più facile una diversificazione dei giudizi sull’operato dei dipendenti”.

Si tratta, secondo Longhini, di un metodo per favorire la meritocrazia.

“È giusto che chi ottiene maggiori risultati venga premiato, mentre chi non ce la fa non può ottenere la stessa valutazione di chi ottiene maggiori successi”.

E per spingere i dirigenti a diversificare le valutazioni è stata introdotta una clausola: “Se i dirigenti non si impegneranno a diversificare le valutazioni sul lavoro dei dipendenti dell’area di riferimento potranno subire penalizzazioni fino a 20 punti”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,
  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli