Dal weekend fine dell’emergenza smog?

Progressivo ricambio delle masse d'aria con i primi giorni del 2016

30 dicembre 2015
Guarda anche: Lombardia
Smog

L’anno nuovo potrebbe portare in dote, per tutta la Lombardia, il regalo più atteso: la fine della stagnazione atmosferica che ha fatto schizzare alle stelle, negli ultimi due mesi, i valori di PM10 nell’aria, soprattutto nell’hinterland milanese caratterizzato da costanti nebbie ma anche nella fascia prealpina, sebbene il capoluogo di Varese sia stato leggermente più fortunato da questo punto di vista.

Da sabato, infatti, l’avvicinamento di una perturbazione atlantica potrebbe portare non solo a qualche timida precipitazione (forse nevosa a quote collinari), bensì soprattutto al ricambio delle masse d’aria, con condizioni dunque più favorevoli alla dispersione degli inquinanti: lo riporta Arpa Lombardia sul proprio sito ufficiale.
L’auspicata fine dell’emergenza, comunque, non deve distogliere i cittadini da quei piccoli gesti quotidiani che possono davvero fare la differenza a favore dell’ambiente, come un minor uso dell’auto in favore della mobilità alternativa (autobus, bici, a piedi) o l’abbassamento di uno o due gradi del riscaldamento della propria abitazione.

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,