Dal weekend fine dell’emergenza smog?

Progressivo ricambio delle masse d'aria con i primi giorni del 2016

30 dicembre 2015
Guarda anche: Lombardia
Smog

L’anno nuovo potrebbe portare in dote, per tutta la Lombardia, il regalo più atteso: la fine della stagnazione atmosferica che ha fatto schizzare alle stelle, negli ultimi due mesi, i valori di PM10 nell’aria, soprattutto nell’hinterland milanese caratterizzato da costanti nebbie ma anche nella fascia prealpina, sebbene il capoluogo di Varese sia stato leggermente più fortunato da questo punto di vista.

Da sabato, infatti, l’avvicinamento di una perturbazione atlantica potrebbe portare non solo a qualche timida precipitazione (forse nevosa a quote collinari), bensì soprattutto al ricambio delle masse d’aria, con condizioni dunque più favorevoli alla dispersione degli inquinanti: lo riporta Arpa Lombardia sul proprio sito ufficiale.
L’auspicata fine dell’emergenza, comunque, non deve distogliere i cittadini da quei piccoli gesti quotidiani che possono davvero fare la differenza a favore dell’ambiente, come un minor uso dell’auto in favore della mobilità alternativa (autobus, bici, a piedi) o l’abbassamento di uno o due gradi del riscaldamento della propria abitazione.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della