Crollo del controsoffitto a Malpensa: “Abbiamo dato noi l’allarme, allontanando le persone”

Lettera di Ferdinando Verotta, dell’azienda European Limousine, che sottolinea i rischi corsi dai presenti nel settore dove venerdì si è verificato il crollo

17 Maggio 2015
Guarda anche: LettereMalpensa
Controsoffitto

Egr. Direttore,
è opportuno si sappia quanto segue circa il grave rischio corso ieri al Terminal 1 di Malpensa e scongiurato anche grazie alla determinazione di alcuni N.c.c. del Consorzio European Limousine che hanno avvertito il pericolo e che hanno avvisato chi transitava dell’imminente crollo della controsoffittatura rigonfia d’acqua, allorché la zona non era ancora stata delimitata e messa in sicurezza da addetti ai lavori preposti allo scopo.
L’evento, infatti, si è manifestato nel pomeriggio di ieri proprio in prossimità del ns. Desk (ove si prenotano i transfer a tariffa fissa alternativi al servizio Taxi) danneggiato anch’esso da una caduta d’acqua a catinelle.

Gli operatori, increduli a loro volta di quanto stava accadendo, non hanno esitato a dimostrare quel senso di responsabilità di chi antepone al business le idonee azioni atte a scongiurare rischi e pericoli degli utenti. Va detto che ci hanno fatto frequentare un corso sulla sicurezza obbligatorio per gli operatori aeroportuali. Il desiderio è che tale senso civico dimostrato, non solo in tale circostanza, venga apprezzato dalle autorità. Mentre avverto, con un certo contrappunto, che ciò non avviene da parte di alcuni responsabili istituzionali. Non intendo divagare d’argomento ma richiamare l’attenzione sul fatto che i Noleggiatori con Conducente (N.C.C.) sono persone professionalmente preparate, degne d’essere coinvolte nelle scelte che li riguardano.

Rag. Ferdinando Verotta

 

Tag:

Leggi anche:

  • Fontana a Malpensa “Crediamo molto in questo scalo”

    “Abbiamo confermato la nostra volontà di collaborare su tutte le partite che ci possono vedere coinvolti. Per quanto riguarda i collegamenti è già cominciata l’interlocuzione con Trenord e Ferrovienord. Una migliore accessibilità consentirà, infatti, di rendere ancora più
  • Bagagli “coccolati e spolverati” una realtà in Giappone

    Sarebbe il sogno di ciascuno di noi, quando arriviamo a destinazione dopo un lungo viaggio trovare il proprio bagaglio, una volta uscito dalla stiva, in ordine e possibilmente senza un graffio. In Italia questo non accade ma c’è un aeroporto in Giappone dove i bagagli una volta messi sul rullo
  • Malpensa, record di passeggeri dopo 11 anni

    Il primo bilancio stilato dal Gruppo Sea che gestisce gli aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate ha evidenziato un grande ritorno di passeggeri, quasi tornando a toccare i record registrati nel 2007. A fine anno infatti Sea ha raggiunto quota 31,6 milioni di passeggeri, con una crescita
  • Malpensa, rissa tra autisti abusivi e personale NCC

    Questa mattina all’alba presso l’aeroporto di Milano Malpensa al Terminal 1 un gruppo di autisti cinesi abusivi ha innescato un principio di rissa contro il personale del noleggio NCC. A pochi attimi prima dell’intervento delle forze dell’orine, come riporta il Corriere della Sera, tra la