Condannato per ricettazione di auto, si rende irreperibile. Arrestato dopo 8 anni

L'uomo, un 48enne di origini serbobosniache, era sfuggito alla giustizia per circa otto anni. Ora è al carcere di Busto Arsizio

14 luglio 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarate
Poliziafoto

Nei giorni scorsi, un quarantottenne di nazionalità serbo-bosniaca è stato tratto in arresto dagli agenti del Commissariato di P.S. di Gallarate in esecuzione di un ordine di carcerazione risalente al 2007, in base al quale devono essere scontati due anni e 10 mesi di reclusione.

L’ordine di carcerazione era stato emesso a seguito di una condanna formulata dal Tribunale di Varallo (Vc) per una pluralità di reati di ricettazione consumati nell’ambito di un commercio di autoveicoli tra l’Italia e la Serbia, ma il serbo-bosniaco si era reso irreperibile, continuando peraltro a trattare affari nel medesimo settore e realizzando compravendite verso la madrepatria oppure in favore di connazionali immigrati in Italia.

E’ stato proprio nel corso di accertamenti sui contatti intrattenuti con alcuni cittadini balcanici residenti nel gallaratese (totalmente estranei alla vicenda) che gli agenti lo hanno rintracciato in una struttura ricettiva del varesotto e sottoposto ad approfonditi controlli, scoprendo così, grazie alla comparazione delle impronte digitali, che con un’identità di comodo sussisteva ancora ineseguito l’ordine di carcerazione a suo carico.

E’ stato dunque condotto presso la casa di reclusione di Busto Arsizio per scontare la sua pena.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e