Clandestini nell’area Expo, Cecchetti: “Follia, prima sistemare la nostra gente in attesa di una casa”

A Milano 25mila persone in attesa di una alloggio, oltre 600 a Rho

22 marzo 2016
Guarda anche: Lombardia
cecchetti fabrizio

“Un’area che dovrebbe rappresentare il futuro di Milano e della Lombardia viene usata per dare un alloggio a centinaia di
clandestini. Tutto ciò mentre nella sola Rho ci sono oltre 600 famiglie che da anni aspettano di entrare in una casa popolare e 25 mila in tutta
Milano. Siamo alla follia, uno stato che pensa prima al benessere degli immigrati che dei propri cittadini è uno stato fallito.”

E’ il commento del vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia Fabrizio Cecchetti (Lega Nord) in merito alla decisione della prefettura di Milano di inviare 500 richiedenti asilo nel campo base di Expo, dove durante l’esposizione universale erano ospitati i lavoratori e i poliziotti
impegnati nel sito.

“I dati del ministero dell’Interno – continua Cecchetti – ci dicono che a gennaio sono state esaminate 6507 domande d’asilo e lo status di profugo è
stato riconosciuto solo nel 3% dei casi. Ciò significa che durante l’iter per l’esame delle domande manteniamo a nostre spese decine di migliaia di
clandestini che non hanno alcun diritto di stare sul nostro territorio e per questo motivo andrebbero rimpatriati. Così sarà anche nel sito di Expo
dove sui 500 richiedenti asilo che verranno ospitati, solo 20 o 30 di questi verranno riconosciuti come rifugiati. Non possiamo accettare tutto
ciò: prima di trovare gli alloggi per i clandestini sistemiamo la nostra gente in attesa di una casa”

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo