Cattaneo: “Diritti per le unioni civili, ma nessuna equiparazione alla famiglia”

Il presidente del Consiglio Regionale conferma la linea di NCD

19 ottobre 2015
Guarda anche: MilanoPolitica
Cattaneo

“Mi sembra che il Nuovo Centrodestra stia dando con grande chiarezza il senso di voler tenere il punto, e qual è il punto? Sì a una disciplina delle unioni
civili, per quanto riguarda il riconoscimento dei diritti che  possono essere riconosciuti. No, in nessun modo no alla stepchild adoption, cioè all’adozione delle coppie gay, anche aprendo la strada all’adozione delle coppie gay, all’utero in affitto, tutte queste cose. Se anche non sono previste oggi nella legge non bisogna neanche aprire la strada, e no a tutto quello che equipara le unioni civili alla famiglia. La famiglia è un’altra cosa, è quella che ha stabilito la Costituzione nell’Articolo 29: una società naturale fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna”. Così il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, ha ribadito la linea di Ncd sulle unioni civili a margine della presentazione del Forum mondiale sulle assemblee legislative regionali e sub nazionali.

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,