Castello di Masnago: un fine settimana a tinte gialle

Ecco il programma del weekend all'insegna del thriller organizzato dal Comune e dall'associazione Le Curiose

24 settembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
castello di masnago

Di seguito il programma di “Week end in giallo”, rassegna ideata dall’associazione Le Curiose, Patrizia Emilitri e Raffaella Bossi, con la collaborazione dell’amministrazione comunale. Dal 25 al 27 settembre il Castello di Masnago ospita autori di uno dei generi più amati dalla letteratura, mistero, thriller, noir, cronaca e tutto quanto fa giallo.

VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2015
Ore 18.30 apertura ufficiale Week End in Giallo
Dalle 19.00 alle 19.45 incontri e presentazioni con
gli autori:
GIAMPAOLO SIMI
STEFANO PIEDIMONTE
BRUNO MORCHIO
SIMONE SARASSO
PAOLO ROVERSI
CORRADO DE ROSA
Dalle 20.00 alle 20.45 apericena a buffet con gli
autori
Dalle 21.00 alle 23.00 serata con autori ed esperti
ITALIA NERA
Punto di partenza: mai come ora il cittadino medio
ha la sensazione di vivere in un mondo dove non è
in grado di distinguere tra legalità e criminalità, tra
una persona perbene e una persona permale.
Il risultato è la paura, la mancanza di sicurezza. In
questa serata ci poniamo una domanda: l’Italia è
davvero così nera? Così illegale? E se sì, che cosa
è accaduto, che cosa ci ha fatti diventare così poco
rispettosi della legge?
Ne parliamo con gli autori e con:
FIORELLA CERIOTTI
avvocato

SABATO 26 SETTEMBRE 2015
Dalle 19.00 alle 19.45 incontri e presentazioni con
gli autori:
GAETANO SAVATTERI,
ALESSANDRO ROBECCHI
PAOLO FIORELLI
ROBERTA DE FALCO
Dalle 20.00 alle 20.45 apericena a buffet con gli
autori
Dalle 21.00 alle 23.00 serata con autori ed esperti
SBATTI IL MOSTRO IN PRIMA PAGINA
Il rapporto tra la cronaca nera e la gente comune è
sempre più saldo, a volte morboso. Prolificano con
successo programmi televisivi, progetti
cinematografici ed editoriali dedicati al crimine.
Spesso la vittima di un reato passa in secondo
piano, mentre ogni sospettato viene “sbattuto” in
prima pagina dividendo spettatori e lettori in due
categorie ben definite: innocentisti e colpevolisti,
come in un macabro derby al quale quasi nessuno
si sottrae.
Il risultato finale è l’enorme interesse che le pagine
di cronaca nera, sui giornali, sui libri o sugli
schermi suscitano, creando ogni genere di
“opinione pubblica”.
Del successo del “nero” parleremo con gli autori e
con:
GIUSEPPE BATTARINO
magistrato
ANDREA BELLAVITA
docente di scienza della comunicazione. Teoria e
tecniche della comunicazione di massa
Marco Airoldi
G.L. Barone
Raffaella Bossi
Jane Bowie
Salvatore De Gennaro
Patrizia Emilitri
Rossana Girotto
Lilli Luini
Fabrizio Carcano
Francesco Recami
Martin Rua
Valerio Varesi
DOMENICA 27 SETTEMBRE 2015
Dalle 19.00 alle 19.45 incontri e presentazioni con
gli autori:
FABRIZIO CARCANO
FRANCESCO RECAMI
MARTIN RUA
VALERIO VARESI
Dalle 20.00 alle 20.45 apericena a buffet con gli
autori
Dalle 21.00 alle 23.00 serata con autori ed esperti
OMICIDIO AL CASTELLO
Un castello del ‘300 e un assassinio efferato.
TIZIANO MASINI
magistrato
investiga su un delitto che sembra uscito da un
romanzo di Aghata Christie.
Niente è come sembra, tutti hanno un movente,
tutti sono sospettati, soprattutto loro, i quattro
autori ospiti della serata
Chi è il colpevole? Perché ha ucciso?
Finzione e realtà si fondono in un connubio a metà
tra la fiction e il teatro.
Sceneggiatura di:
Antonio Zamberletti e R.Bossi – P.Emilitri
Le Curiose
Interpreti

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti