Busto Grande “rivoluziona” la politica in città. “Niente ideologia, ma buona amministrazione”

Da sabato scorso Busto Grande ha aderito a ConSenso Civico, la federazione regionale delle liste civiche

19 novembre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioPolitica
received_10208493640803740

Busto Grande prosegue la sua marcia verso le elezioni 2016.
La scelta del civismo si rafforza sempre di più e per i promotori di Busto Grande non può che essere la strada del futuro per quel che riguarda le amministrazioni locali. 

“Il buonsenso è e deve essere deideologizzato – spiegano i fondatori – il marciapiede a misura di disabile, l’aiuto burocratico ad una nuova azienda, un servizio sociale efficiente e previdente e tante altre cose che migliorano la vita di una persona, non sono né di destra né di sinistra”.

Una limitazione delle liste civiche rispetto ai partiti è però la mancanza di livelli superiori che possono garantire una visione più generale di alcuni temi sovracomunali.

Da sabato scorso BUSTO GRANDE ha cercato di risolvere questa lacuna: dopo essere stati invitati, hanno aderito a ConSenso Civico, la federazione regionale delle liste civiche.

“Mentre infatti i partiti bustocchi hanno guardato, chi con sospetto e dubbio, chi con timore e livore, la nascita di BUSTO GRANDE, in altre zone della Lombardia è tutto un fiorire di liste civiche apartitiche e deideologizzate, composte da persone appassionate della propria città”.

“Questo è un altro tassello importante nella corsa che porterà all’elezione per il successore di Gigi Farioli.

Busto Grande è aperta a tutti e aspettiamo a braccia aperte chiunque voglia dare un contributo ideale e manuale”.

Tag:

Leggi anche:

  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il
  • Volley – La UYBA non passa a Cremona e dice addio ai sogni scudetto

    A 24 ore dalla vittoria per 3-0 (26-24, 25-22, 25-20) nella gara-2 dei quarti di finale di playoff scudetto, la UYBA perde 3-0 (25-22, 27-25, 25-19) la decisiva gara-3 sul taraflex del PalaRadi di Cremona contro le padrone di casa della Pomì Casalmaggiore. Saranno quindi le rosa di coach