Busto Grande lancia la sua corsa verso le elezioni 2016

La lista civica propone un nitido ricambio generazionale

10 settembre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioPolitica
bustogrande

Con una riunione organizzata ieri sera allo Spazio Libero di via Lombardia, è ufficialmente scattata la corsa di Busto Grande verso le elezioni comunali bustesi del 2016. La formazione civica bustocca ha commentato così sulla propria pagina Facebook:

Prestissimo vedrete questo simbolo in giro, Busto Grande vuole proporre la prima valida alternativa al mondo dei partiti. La città è dei cittadini e Busto ha la necessità di avere dei cittadini che se ne occupano. È evidente a tutti che da 30 anni ogni decisione proviene dallo stesso gruppo di persone: è arrivato il momento che una nuova generazione di Bustocchi prenda coscienza del fatto che è arrivato il momento di metterci la faccia.

Chiunque può partecipare e dare la propria opinione per costruire l’unica alternativa che non riconosce la divisione ideologica nella buona amministrazione di una città.

Scriveteci e seguite la pagina per scoprire tutti i prossimi appuntamenti.

Tag:

Leggi anche:

  • Orizzonte Ideale cresce e presenta a Busto Arsizio la nuova sezione territoriale

    Ieri sera, giovedì 14 giugno, in piazza San Giovanni a Busto Arsizio presso il locale “Sempre Pronto”, si è svolta la presentazione della nuova sezione di Orizzonte Ideale Busto Arsizio. A fare gli onori di casa Luca Folegani, referente cittadino
  • Busto Grande esce dalla maggioranza

    In politica dicono che 5 anni siamo un’era geologica e che tutto possa cambiare. A Busto sono passati poco più di 18 mesi ed è già finita quella che era stata una vittoria del civismo (e quindi dei cittadini), con i due partiti “nazionali” in piedi – ma feriti gravi – e una
  • Busto Grande: “Non ci sentiamo parte di questa maggioranza”

    Come se questo sindaco non l’avessimo proposto noi, soli, ben più di un anno fa e come se a sostenerlo insieme a noi, poi, non fossero state quasi esclusivamente altre liste civiche, con Forza Italia che alle primarie se n’era lavata le mani (in parte perchè sappiamo tutti che alcuni
  • Ecco i candidati di Busto Grande

    Una squadra made in Busto nata al di là di ogni steccato ideologico e di ogni simbolo, esclusivamente per ridare lustro e vitalità alla nostra città, sperando di intercettare il voto e le istanze di chi non è rimasto soddisfatto delle ultime amministrazioni, ma non è disposto a consegnare