Busto Grande: “Inutili le primarie del centrodestra”

Il movimento civico ribadisce il pieno appoggio ad Emanuele Antonelli

08 marzo 2016
Guarda anche: Busto ArsizioPolitica
bustogrande

Le primarie del Centrodestra sembrano spuntare anche a Busto Arsizio ma con notevole ritardo il che potrebbe essere un segnale di quanto queste presunte consultazioni democratiche siano fatte “tanto per”, e non per sposare un sano bisogno di democrazia partecipata, che tra l’altro fatto in questo modo perde completamente di quel significato aulico che potrebbero avere, potrebbero…

Qualcuno ha minacciato fino a ieri di essere pronto a correre da solo, se il nome scelto non fosse stato il suo, BG è nata per correre da sola, ma è sempre stata aperta a incontrarsi con altri  intorno al nome migliore perché, pur volendo rimarcare la propria identità, condivide l’opinione del sindaco Farioli quando dice che Busto premia chi unisce e non chi distrugge, e anche questo è un ulteriore segno di buon senso o senso civico che dir si voglia.

Quindi Busto Grande non è assolutamente interessata a farsi imbrigliare in delle primarie inutili.
Se la situazione non è rosea è proprio perché si posticipa la scelta migliore che è quella che ha sposato Busto Grande: un candidato giusto, al momento giusto.

Il nostro candidato ideale è chiaro da tempo immemore e siamo contenti che alcune realtà che siedono a quel tavolo del centrodestra lo abbiano capito e condiviso (come risvegliamo busto), ma non solo infatti la candidatura di Emanuele Antonelli riscuote larghi consensi anche all’interno di partiti come FI, Lega Nord e NCD.

Il nostro sindaco ideale a sua volta non è imbrigliato in logiche partitiche (neanche da noi) quindi è libero di valutare questa assurda e tarda proposta delle primarie, ma questo a Busto Grande non riguarda.

Busto Grande nasce per rigetto di questi sistemi arcaici da azzeccagarbugli, figli dello schematismo Destra-Sinistra.
Delle primarie fatte a ottobre tra movimenti civici che si rivolgevano ai cittadini per trovare un candidato forse avrebbe potuto interessarci, ma delle primarie di coalizione tra partiti, non ne capiamo il motivo e crediamo non siano neanche nel loro interesse.

Detto questo a casa proprio ognuno fa come vuole Emanuele Antonelli rimane il nostro candidato, se qualcuno ha bisogno di primarie interne per appoggiarlo faccia pure. L’unica cosa positiva di queste primarie è che chi vince poi non ha vincoli di spartizione da mercato delle vacche (tre assessori a quello, due presidenze a quell’altro…).

Noi andiamo avanti sulla nostra strada per una Busto che guarda al futuro, senza cancellare, ma dove possibile migliorando, ciò che di buono è stato fatto in questi anni.

Busto Grande

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno