Busto Arsizio, il 3 aprile le primarie di centrodestra per scegliere il candidato sindaco

Si voterà in un unico seggio. In corsa Vignati, Reguzzoni ed Antonelli

10 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
Bustoarsizio

Alla fine le primarie di centrodestra si faranno il 3 aprile. La scelta del candidato sindaco che rappresenterà la coalizione dovrà passare dal voto degli elettori, dal momento che il tavolo provinciale non è stato in grado di trovare una sintesi tra le diverse posizioni.

Tre i candidati al momento quasi certi: Eugenio Vignati, sostenuto dal sindaco emerito di Busto Gian Pietro Rossi, Paola Reguzzoni, sostenuta dalla Lega Nord, ed Emanuele Antonelli. Quest’ultimo potrà intercettare parte del voto di Forza Italia e della Lega Civica.

Busto Grande, che fin dall’inizio ha sostenuto e continua a sostenere Antonelli, ha tuttavia annunciato che non intende partecipare alle primarie.

Si voterà in un solo seggio a livello cittadino.

Queste condizioni, un unico seggio e la data del 3 aprile, sono state al centro di un duro scontro durante la discussione. La Lega cittadina, infatti, aveva chiesto di anticipare il voto attorno al 20 marzo. E più seggi distribuiti nella città.

Per il centrodestra insomma la strada verso le elezioni sembra tracciata. Ma le difficoltà non sono ancora finite.

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,