Busto Arsizio, arrestato ladro seriale di biciclette

Rubava bici e le rivendeva per pochi euro. Nei guai trentenne italiano

05 dicembre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
ladri_di_biciclette_800_800

Un ladro seriale di biciclette è stato arrestato ieri, venerdì 4 dicembre, dai poliziotti del Commissariato di Busto Arsizio.

Era da poco passato mezzogiorno, quando due agenti del Commissariato di via Candiani che, liberi dal servizio, si trovavano nella zona di Busto al confine con Bienate, hanno notato un personaggio a loro ben noto per i numerosi precedenti in sella a una bicicletta nera. 

Poiché l’uomo, un trentenne italiano residente a Busto Arsizio, tossicodipendente, negli ultimi tempi si era reso protagonista di diversi furti in città dedicandosi in particolare proprio alle biciclette, i poliziotti hanno deciso di seguirlo chiedendo l’ausilio dei colleghi in servizio.

Il trentenne è stato così discretamente pedinato. Dapprima ha tentato di scavalcare la recinzione di un condominio in via Trieste a Bienate, ma ha desistito per la presenza di altre persone.

Poco dopo, abbandonata la bicicletta nera, è stato notato pedalare in sella ad un altro velocipede, una city bike di colore argento che, percorso un breve tratto di strada, ha ceduto ad uno straniero nei pressi del cimitero di Magnago.

Mentre i colleghi proseguivano il pedinamento, alcuni poliziotti hanno fermato lo straniero, un pakistano residente a Gallarate con permesso di soggiorno, che ha ammesso di avere appena acquistato la bicicletta per 5 euro.

L’uomo è stato denunciato per ricettazione e la bicicletta sequestrata in attesa di identificarne il proprietario.

Nel frattempo il trentenne bustocco è arrivato alla stazione ferroviaria di Vanzaghello, dove è stato visto armeggiare nel tentativo di liberare alcune biciclette dalle catene che le assicuravano alle rastrelliere. Per la presenza di alcuni viaggiatori l’uomo ha desistito, dirigendosi in piazza Pertini.

Qui, adocchiato un altro velocipede, è riuscito a forzarne la catena e ad allontanarsi.

 

A quel punto è stato bloccato dagli agenti bustocchi che lo seguivano ormai da più di un’ora e arrestato in flagrante furto con scasso.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio