Busto Arsizio, arrestato ladro seriale di biciclette

Rubava bici e le rivendeva per pochi euro. Nei guai trentenne italiano

05 dicembre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
ladri_di_biciclette_800_800

Un ladro seriale di biciclette è stato arrestato ieri, venerdì 4 dicembre, dai poliziotti del Commissariato di Busto Arsizio.

Era da poco passato mezzogiorno, quando due agenti del Commissariato di via Candiani che, liberi dal servizio, si trovavano nella zona di Busto al confine con Bienate, hanno notato un personaggio a loro ben noto per i numerosi precedenti in sella a una bicicletta nera. 

Poiché l’uomo, un trentenne italiano residente a Busto Arsizio, tossicodipendente, negli ultimi tempi si era reso protagonista di diversi furti in città dedicandosi in particolare proprio alle biciclette, i poliziotti hanno deciso di seguirlo chiedendo l’ausilio dei colleghi in servizio.

Il trentenne è stato così discretamente pedinato. Dapprima ha tentato di scavalcare la recinzione di un condominio in via Trieste a Bienate, ma ha desistito per la presenza di altre persone.

Poco dopo, abbandonata la bicicletta nera, è stato notato pedalare in sella ad un altro velocipede, una city bike di colore argento che, percorso un breve tratto di strada, ha ceduto ad uno straniero nei pressi del cimitero di Magnago.

Mentre i colleghi proseguivano il pedinamento, alcuni poliziotti hanno fermato lo straniero, un pakistano residente a Gallarate con permesso di soggiorno, che ha ammesso di avere appena acquistato la bicicletta per 5 euro.

L’uomo è stato denunciato per ricettazione e la bicicletta sequestrata in attesa di identificarne il proprietario.

Nel frattempo il trentenne bustocco è arrivato alla stazione ferroviaria di Vanzaghello, dove è stato visto armeggiare nel tentativo di liberare alcune biciclette dalle catene che le assicuravano alle rastrelliere. Per la presenza di alcuni viaggiatori l’uomo ha desistito, dirigendosi in piazza Pertini.

Qui, adocchiato un altro velocipede, è riuscito a forzarne la catena e ad allontanarsi.

 

A quel punto è stato bloccato dagli agenti bustocchi che lo seguivano ormai da più di un’ora e arrestato in flagrante furto con scasso.

Tag:

Leggi anche:

  • Busto Arsizio: scappa all’alt della Polizia, gli trovano dieci chili di droga

    L’operazione si inserisce nell’ambito di un’ attività di pedinamento e controllo di un cittadino marocchino attenzionato dagli uomini di via Candiani, che nella giornata di ieri è stato intercettato per le vie cittadine a bordo di una Ford Focus. All’alt degli agenti, H.J. con precedenti
  • Busto Arsizio: aggressione e rapina a due giovani, nei guai un 25enne

    Le indagini svolte dal Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio sulla scorta della descrizione della vettura e delle fattezze dei malfattori – nonostante questi avessero agito in modo fulmineo e coprendosi parzialmente i volti con sciarpe e cappucci delle felpe – hanno infatti
  • Busto Arsizio: coppia rubava energia elettrica, scatta la denuncia

    Ieri pomeriggio tecnici dell’Enel che stavano effettuando delle verifiche in via cascina Mazzafame hanno richiesto l’intervento della Volante del Commissariato di via Candiani. Sul posto tecnici e poliziotti hanno accertato che i due, entrambi sessantenni italiani con precedenti,
  • Ecuadoriano ubriaco si aggira con un bastone. Tre peruviani fermati per furto

    Negli ultimi giorni ubriachi, persone moleste e ladruncoli in trasferta hanno impegnato le Volanti del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio. Erano le 23,00 di lunedì 11 aprile quando diversi cittadini hanno segnalato una persona sospetta che, brandendo un bastone, si aggirava in