Busto Arsizio: aggressione e rapina a due giovani, nei guai un 25enne

Due mesi dopo il fattaccio la Polizia rintraccia uno dei colpevoli

04 luglio 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
volante-busto-arsizio

C’è un indagato per la rapina consumata lo scorso 2 maggio ai danni di due giovani che, mentre all’una di notte fumavano e chiacchieravano sull’autovettura ferma in via Canale a Busto Arsizio, erano stati aggrediti, colpiti e infine privati dei telefoni cellulari e di una piccola somma di denaro da un gruppo di almeno tre malviventi.

Le indagini svolte dal Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio sulla scorta della descrizione della vettura e delle fattezze dei malfattori – nonostante questi avessero agito in modo fulmineo e coprendosi parzialmente i volti con sciarpe e cappucci delle felpe – hanno infatti consentito di giungere all’identificazione di un venticinquenne italiano residente a Busto Arsizio e anche di recuperare uno dei cellulari sottratti, trovato in possesso di un  venticinquenne marocchino domiciliato in città, anch’egli con vari precedenti, che essendo risultato estraneo alla rapina è stato comunque denunciato per ricettazione.

Le indagini proseguono per identificare gli altri rapinatori.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si
  • Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiude al secondo posto la classifica del girone C disputato tra ieri e oggi a Bogliasco con Pro Recco, CC Ortigia e Rari Nantes Savona. Per i mastini, dopo il successo di ieri contro l’Ortigia, un pareggio per 3-3