Buffagni (M5S): “Maroni gioca a nascondino con la legalità come Berlusconi”

Il capogruppo del Movimento 5 Stelle attacca il presidente della Regione sul rinvio del processo

03 marzo 2016
Guarda anche: MilanoPolitica
FB_IMG_1457011795968-1
“Maroni evidentemente ha intenzione di portare il suo processo al 2074. Sembra un film già scritto, sta ripercorrendo la strada del suo mentore, amico e compagno di governo Silvio Berlusconi. Oltre che il Milan li unisce la passione per il gioco a nascondino con i giudici. Ha spergiurato la sua innocenza ma continua a sottrarsi al processo. La sua credibilità è ormai pari a quella dell’ex Cavaliere”, così Stefano Buffagni, capogruppo del M5S Lombardia, sul rinvio del processo al Presidente della Lombardia Roberto Maroni.
Tag:

Leggi anche:

  • La Lombardia nelle mani di Attilio Fontana

    Attilio Fontana diventa così ufficialmente il nuovo governatore, ricevendo dalle mani di Roberto Maroni, governatore uscente, le cariche per prendere in mano la totale gestione della Lombardia. Dopo la vittoria alle passate elezioni regionali, Attilio Fontana fa ufficialmente oggi il suo ingresso
  • Attilio Fontana presidente della Regione

    Dalle 17 di ieri Attilio Fontana è ufficialmente il nuovo presidente della Regione Lombardia: tale lo ha proclamato, a quell’ora, la Corte d’Appello di Milano. Stamattina a Palazzo Lombardia ci sarà il passaggio di consegne, alle 11:00 presso la Sala Biagi di Palazzo Lombardia,  tra
  • Arcisate-Stabio, Cattaneo: “Giornata storica”

    “È una giornata storica: viene completato oggi un percorso che ha portato ad avere un collegamento trasfrontaliero che migliorerà le relazioni tra Varese, il Canton Ticino, Como e tra qualche mese anche verso l’aeroporto di Malpensa”: è il commento del Presidente del Consiglio regionale
  • Liceo Crespi di Busto premiato tra i migliori in Italia

    “Oggi premiamo il Liceo Classico ‘Crespi’ di Busto Arsizio, che e’ risultato il primo liceo classico entro un raggio di 30 Km da Milano nella classifica delle performance che i suoi ex alunni hanno avuto nei tre anni di studi universitari in base alla classifica annuale