“Buco di Bilancio” in Provincia: bocciata la commissione d’inchiesta

Il consiglio provinciale ha approvato il Rendiconto di gestione del 2014. La maggioranza ha detto no alla commissione sui problemi dei conti dell'ente

04 agosto 2015
Guarda anche: AperturaBusto ArsizioGallarateLaghiLuineseSaronnoTradateVarese Città
Provincia

E’ stata respinta la richiesta di costituire la commissione di indagine avanzata dai consiglieri dei gruppi appartenenti ai gruppi Liberi per la Provincia e Lega Nord.
Approvati all’unanimità i Bilanci 2014 dell’Azienda speciale Agenzia Formativa e il Consuntivo 2014 dell’Ato. 

Approvato con i voti della maggioranza il rendiconto della gestione relativa all’esercizio finanziario 2014 con un disavanzo di 30 milioni di euro.
Approvato all’unanimità l’atto di indirizzo relativo agli interventi connessi al cantiere Alptransit e alle opere sostitutive dei passaggi a livello e a quelle complementari. “Come concordato con l’assessore regionale Sorte e il consigliere regionale Brianza – ha spiegato il consigliere provinciale Marco Magrini – durante la riunione in Regione, abbiamo avviato questo percorso di condivisione con i sindaci dei territori coinvolti dal cantiere Alptransit e oggi approviamo il documento condiviso. Questo passaggio in consiglio provinciale dà maggior forza alle istanze del nostro territorio riguardo agli interventi che rientrano nel più ampio contesto dei lavori”.

Tag:

Leggi anche:

  • Scuola lavoro, oggi a Villa Recalcati i primi progetti

    Questa mattina a Villa Recalcati si è riunito ufficialmente per la prima volta il Tavolo unico provinciale Scuola Formazione Lavoro, che ha come obiettivo quello di fare rete fra le istituzioni e gli operatori socio economici del territorio per costruire un’offerta formativa all’avanguardia e
  • Consiglio provinciale, solidarietà per Mattarella

    Il consiglio provinciale si è aperto con l’accoglimento dell’ordine del giorno di solidarietà al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il documento è stato sottoscritto da tutti i consiglieri di maggioranza e dai consiglieri di minoranza di Forza Italia e della civica Monica
  • Leonardi sul caso Crugnola “Manca dialogo tra Galimberti e opposizione”

    “Il passaggio di questi giorni del consigliere Valerio Crugnola dalla lista Varese 2.0 al gruppo della Lista Galimberti stimola una breve riflessione politica.  Io non parlerei di una ulteriore spaccatura della maggioranza, la quale, come del resto tutte le forze politiche a turno, vive
  • Forza Italia “Galimberti non sa affrontare il problema sicurezza stradale davanti alle scuole”

    “Il tema della sicurezza torna ad allarmare i varesini: questa mattina due ragazzi della scuola Pellico sono stati investiti da un’automobile sulle strisce pedonali di viale Ippodromo all’altezza dell’entrata dell’Ippodromo stesso. Tanto lo spavento, anche perché a