“Beccati” dalla Polizia con la droga nelle mutande. Nei guai due fratelli

I due ragazzi, di 18 e 21, avevano occultato negli indumenti intimi hashish, marijuana e uno spinello già confeazionato

15 ottobre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
spaccio

spaccio

Lo scorso 13 ottobre due fratelli sono stati sorpresi dalla Volante del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio, all’interno della stazione FS di piazza Volontari della Libertà, con droga nascosta negli slip.
Erano circa le 8.30 della mattina quando la pattuglia, come di consueto, ha effettuato un controllo sulle persone, in particolare studenti vista l’ora, che si trovavano all’interno dello scalo ferroviario.

L’attenzione degli agenti è stata attirata in particolare dai due giovani, poi identificati come fratelli di l8 e 21 anni residenti a Gallarate, poichè mostravano un certo nervosismo alla vista delle divise. Dopo un sommario controllo è infatti emerso che il più giovane nascondeva all’interno degli slip tre pezzi di hascisc, una di marijuana e uno “spinello” già confezionato.
A questo punto, ipotizzando che la droga, per le modalità di confezionamento, fosse destinata a terzi, è scattata la perquisizione della casa dei due dove, in garage, sono saltati fuori altri 25 grammi di hascisc, un bilancino elettronico e tutto l’armamentario per svolgere una sia pur modesta attività di spaccio.

Per questo motivo il diciottenne è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria mentre il fratello più grande, a sua volta in possesso di pochi grammi di marijuana, è stato segnalato alla Prefettura come consumatore di sostanza stupefacente.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti