Bando per la sicurezza, personale ATM con le bodycam

La Regione Lombardia destinerà 4 milioni di euro alla sicurezza

29 Gennaio 2019
Guarda anche: AttualitàLombardiaMilano

Finalmente anche il personale Atm, da maggio, avrà le bodycam. Meglio tardi che mai“. Commenta così l’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, la sperimentazione delle bodycam per il personale della sicurezza di Atm di Milano.

ASSESSORE: DA TEMPO SEGNALAVO DIFFICOLTA’ PERSONALE ATM– “Questa decisione arriva, però – aggiunge l’assessore De Corato – solo dopo che i sindacati dei lavoratori Atm si sono accorti e hanno segnalato una situazione non più sopportabile sul tema della sicurezza e delle aggressioni al personale che sono ormai all’ordine del giorno. Si tratta certamente di una scelta positiva, seppur sperimentale, ma che arriva con ritardo. Sono infatti tre anni che segnalo queste difficoltà del personale dell’Azienda di trasporti. Inoltre, questa scelta arriva anche dopo che lo scorso anno Trenord aveva deciso di dotare di bodycam i propri capitreno spesso soggetti a violenze”.

BANDI REGIONE PER BODY CAM A POLIZIE LOCALI LOMBARDE– “Come assessorato alla Sicurezza e Polizia locale – evidenzia De Corato – lo scorso anno abbiamo destinato, tramite bando, 400.000 euro a favore di comuni singoli o in forma associata per l’acquisto di telecamere mobili. A breve, presumibilmente tra i mesi di marzo e aprile destineremo come Regione Lombardia 4 milioni di euro per la sicurezza e nei nuovi bandi saranno previste anche le bodycam”.

MILANO DOTI SUOI VIGILI DI BODYCAM– “In tutto ciò – conclude l’assessore regionale alla Sicurezza – il Comune di Milano cosa aspetta a dotare definitivamente i propri agenti di Polizia Locale di questi dispositivi? In altri comuni lombardi, come Saronno e Brugherio, sono già attivi da tempo e si sono dimostrati molto utili. Inoltre, nel 2017 il Comune di Milano ha presentato un progetto che prevedeva l’acquisto di 50 telecamere portatili bodycam. Questo progetto è stato cofinanziato dalla Regione per un importo pari a 50.000 euro liquidato a dicembre 2017. Che fine hanno fatto queste telecamere? Milano deve aspettare che tutti i comuni della Lombardia dotino i propri agenti di Polizia locale di bodycam prima di fare altrettanto?”

Tag:

Leggi anche:

  • 7 ‘regole’ per proteggere gli appartamenti dai furti nel periodo estivo

    “Due giovani donne arrestate mentre a Milano tentavano di scassinare un appartamento nella zona delle Colonne di San Lorenzo. Un tentativo di furto sventato, sempre a Milano, in via Salomone. E, ancora, tre persone ‘acciuffate’ grazie ad un condomino che, avendo avvertito strani
  • Nuovo piano per la sicurezza dei Parchi a Saronno

    E’ in corso la ricognizione dello stato dei giochi per bambini nelle aree verdi cittadine. Durante i controlli, il ‘castello’ del parco Salvo D’Acquisto ha evidenziato delle criticità e per questo gli operai del comune sono intervenuti tempestivamente mettendo in sicurezza
  • Carceri: Nuovi Agenti In Lombardia

    Sono 115 (97 uomini e 18 donne) i nuovi agenti di Polizia penitenziaria che arriveranno a seguito delle nuove assegnazioni nelle strutture carcerarie della Lombardia a partire dai primi giorni di agosto, dopo il giuramento del 31 luglio scorso. Di questi, 12 saranno assegnati a istituti carcerari
  • Milano e la moda: a settembre a Palazzo Pirelli una rassegna di eventi in omaggio a Gian Paolo Barbieri

    Si dice che “dietro (o meglio a fianco) ogni grande uomo, c’è una grande donna”. Così si può dire che “dietro (o meglio di fronte) alle più famose top model, c’è la macchina fotografica di Gian Paolo Barbieri”. Considerato dalle riviste più prestigiose come uno dei migliori