Aveva una piantina di marijuana in casa. Guai per un 35enne italiano

L'uomo, pregiudicato, è stato fermato in auto e scoperto in possesso di un barattolo contenente la droga

05 maggio 2016
Guarda anche: Varese Città
Screenshot_2016-05-05-14-00-04-1

Nel corso dell’intensificazione dei controlli nei punti sensibili della città, un equipaggio della volante, transitando per il rione “San Fermo”, ha proceduto al controllo di un’autovettura condotta da un uomo.

Quest’ultimo da subito ha fatto trapelare un certo nervosismo tanto che i Poliziotti, insospettitesi per il suo comportamento, hanno chiesto di mostrare loro il contenuto dello zainetto posto dietro il suo sedile. 

L’uomo, identificato per G.A. pregiudicato di anni 35 e domiciliato a Varese, fingendo di essere collaborativo ha afferrato lo zaino e, con una mossa repentina, ha estratto un barattolo cercando di occultarlo sotto il giubbotto. Il suo gesto non è sfuggito all’occhio attento degli operatori di polizia che gli hanno impedito di nascondere il contenitore in questione risultato contenere 10 grammi di marijuana, già divisa in dosi, e 2.500 (duemilacinquecento) Euro in banconote di vario taglio, provento dell’attività di spaccio.
La successiva perquisizione operata a carico di G.A. è stata estesa alla sua abitazione all’interno della quale è stata rinvenuta una pianta di marijuana, sottoposta a sequestro e un altro piccolo quantitativo di sostanza stupefacente recuperata all’interno della stanza della sorella di G.A., presente durante la perquisizione la quale ha dichiarato che la sostanza stupefacente era per uso personale.

Il trentacinquenne è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di marijuana, mentre la sorella, in considerazione del fatto che il quantitativo rinvenuto era compatibile con quanto asserito, è stata segnalata amministrativamente alla locale Prefettura.

Tag:

Leggi anche:

  • Spaccio di Marijuana: attività di contrasto in atto in Piazza della Repubblica

    Continuano incessanti le operazioni di Polizia giudiziaria, finalizzate alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, fortemente voluti dal sig. Questore Pepè. La Squadra Volante della Polizia Di Stato, dopo aver svolto un meticoloso controllo in Piazza Della
  • Malpensa, sequestrati 22kg di droga in viaggio verso Bergamo

    Erano semplici pacchi postali quelli che passavano per l’aereoporto di Malpensa, ma il contenuto è risultato fin da subito sospetto: aperti e analizzati, alcuni dei pacchi provenienti dalla Spagna contenevano droga, per un totale di 22kg. All’interno di ogni spedizione dei pacchetti più
  • Arrestato bodybuilder spacciatore. Si muoveva al confine con la Svizzera

    Nel pomeriggio del 22 febbraio personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Questura di Varese, impegnato in un servizio di contrasto al crimine diffuso nella zona Nord della Provincia, ha appreso confidenzialmente che, nelle zone di Viggiù Clivio a confine con la Svizzera, vi era
  • Ancora droga in piazza Repubblica: segnalati due consumatori

    Non si ferma l’attività di controllo della Questura di Varese sul territorio cittadino e della Provincia, volta alla prevenzione e repressione dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti. Nella giornata di ieri la Polizia di Stato ha segnalato amministrativamente due persone quali assuntori