Assoluzione Zanzi, Varese 2.0: “Su di lui indegne strumentalizzazioni”

Il comitato, felice per il pieno proscioglimento del suo leader, riprende le attività in vista delle elezioni amministrative

18 febbraio 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città
varese 2.0

“Il fatto non sussiste”, questa la decisione del Tribunale di Varese, in merito all’accusa di abuso di ufficio a carico di Daniele Zanzi, agronomo cittadino, fondatore e portavoce del Comitato Civico Varese 2.0.

Accusa formulata in seguito a un esposto presentato dal sindaco uscente Attilio Fontana in cui venivano contestate alcune pratiche curate da Zanzi in qualità di libero professionista, e poi passate al vaglio della Commissione comunale per il paesaggio di cui è stato presidente fino al 2012.

Un vicenda su cui sono state imbastite  strumentalizzazioni politiche e speculazioni giornalistiche indegne di una città civile  come Varese.

La sentenza del Tribunale chiude definitivamente il caso che ha avuto dei precisi retroscena politici legati all’impegno civico di Zanzi e di Varese 2.0.  Non si può infatti dimenticare come le battaglie di Zanzi e del Comitato abbiano sin qui contribuito in maniera determinante ad evitare alcuni scempi ambientali alla città come il Parcheggio di Villa Augusta e  il Parcheggio della Prima Cappella, due progetti sconsiderati portati pervicacemente avanti dall’Amministrazione in carica. Sono del resto note anche le puntuali critiche rivolte da 2.0 al Masterplan di piazza Repubblica.

Daniele Zanzi e Varese 2.0, in coalizione con il PD, riprendono quindi con serenità e determinazione l’impegno politico in vista delle prossime elezioni amministrative.

A Daniele Zanzi va la solidarietà e l’incondizionato appoggio dei membri del Comitato Civico, dei tanti amici e dei numerosissimi simpatizzanti.

Comitato Civico Varese 2.0

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione