Assoluzione Zanzi, Varese 2.0: “Su di lui indegne strumentalizzazioni”

Il comitato, felice per il pieno proscioglimento del suo leader, riprende le attività in vista delle elezioni amministrative

18 febbraio 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città
varese 2.0

“Il fatto non sussiste”, questa la decisione del Tribunale di Varese, in merito all’accusa di abuso di ufficio a carico di Daniele Zanzi, agronomo cittadino, fondatore e portavoce del Comitato Civico Varese 2.0.

Accusa formulata in seguito a un esposto presentato dal sindaco uscente Attilio Fontana in cui venivano contestate alcune pratiche curate da Zanzi in qualità di libero professionista, e poi passate al vaglio della Commissione comunale per il paesaggio di cui è stato presidente fino al 2012.

Un vicenda su cui sono state imbastite  strumentalizzazioni politiche e speculazioni giornalistiche indegne di una città civile  come Varese.

La sentenza del Tribunale chiude definitivamente il caso che ha avuto dei precisi retroscena politici legati all’impegno civico di Zanzi e di Varese 2.0.  Non si può infatti dimenticare come le battaglie di Zanzi e del Comitato abbiano sin qui contribuito in maniera determinante ad evitare alcuni scempi ambientali alla città come il Parcheggio di Villa Augusta e  il Parcheggio della Prima Cappella, due progetti sconsiderati portati pervicacemente avanti dall’Amministrazione in carica. Sono del resto note anche le puntuali critiche rivolte da 2.0 al Masterplan di piazza Repubblica.

Daniele Zanzi e Varese 2.0, in coalizione con il PD, riprendono quindi con serenità e determinazione l’impegno politico in vista delle prossime elezioni amministrative.

A Daniele Zanzi va la solidarietà e l’incondizionato appoggio dei membri del Comitato Civico, dei tanti amici e dei numerosissimi simpatizzanti.

Comitato Civico Varese 2.0

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele