All’eremo di Santa Caterina la summer school dell’Agenzia Formativa

Futuri cuochi e camerieri impegnati in uno dei luoghi-simbolo del Varesotto grazie alla collaborazione tra Villa Recalcati, Strada dei Sapori e Agenzia Formativa

13 luglio 2015
Guarda anche: Laghi
eremo santa caterina

E’ stato presentato questa mattina in conferenza stampa il Protocolla d’intesa tra Provincia di Varese, Agenzia Formativa e Strada dei sapori relativo alla valorizzazione dell’Eremo di Santa Caterina e al progetto Summer school al ristoro del Quiquio.
«Abbiamo messo a punto un progetto che garantisce la valorizzazione di questo importante patrimonio e prosegue l’ottima esperienza della Summer school già avviata – ha dichiarato il Consigliere provinciale Paolo Bertocchi – Mi preme sottolineare il forte carattere innovativo di questa progettualità che vede la collaborazione di tre soggetti che hanno quale obiettivo quello di mantenere il ristoro all’Eremo, ma anche far sì che questo faccia da effetto moltiplicatore per un luogo di grande richiamo come Santa Caterina. In questi mesi abbiamo lavorato e messo a punto il Protocollo che, oltre all’Agenzia formativa, coinvolge, tramite l’impegno della Strada dei sapori, ben 46 comuni della nostra realtà provinciale. Non solo, ma in tal modo i nostri ragazzi continueranno ad avere l’opportunità di vivere un’esperienza formativa importante e gli utili del ristoro verranno utilizzati sia per sostenere i tirocini, sia per attività di promozione del territorio. E proprio domani sera alle 21 inaugureremo questo progetto con un appuntamento culturale all’Eremo, organizzato a costo zero dall’Ente Provincia».
A portare i saluti del Presidente dell’Agenzia Formativa Benedetto di Rienzo ed esprimere la soddisfazione per il risultato ottenuto era presente in Conferenza Alessandro Bonfanti, membro del Cda dell’Azienda speciale: «Poter garantire l’esperienza della Summer school in un luogo simbolo come l’eremo e offrire questa opportunità ai nostri allievi è per noi motivo di grande soddisfazione».
Angela Viola, Presidente della Strada dei sapori ha spiegato che «l’adesione al protocollo rispetta in pieno la mission della nostra realtà. Quanto stiamo realizzando non è un’operazione di puro marketing territoriale, ma ha un alto valore intrinseco anche sotto il profilo della formazione professionale e della crescita personale dei nostri giovani».

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone