Al posto della caserma un polo culturale e multimediale

La Giunta approva la delibera del progetto preliminare per la riqualificazione della ex Caserma e piazza Repubblica

14 febbraio 2017
Guarda anche: AttualitàVarese Città

La Giunta guidata dal sindaco Davide Galimberti questa sera ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica preliminare per la riqualificazione della ex Caserma Garibaldi e di piazza della Repubblica. La Giunta si è svolta presso la ex Caserma perché, come ha spiegato il sindaco Galimberti: “Questo è un passaggio importante per la città e abbiamo voluto siglarlo proprio nel luogo che nei prossimi anni verrà finalmente riqualificato e restituito ai varesini insieme alla sua piazza“.
Via libera dunque al progetto preliminare che nei prossimi mesi si concretizzerà con l’apertura dei cantieri che finalmente daranno una nuova vita allo stabile dell’ex Caserma e alla piazza Repubblica. I lavori costeranno circa 15 milioni di euro suddivisi tra la riqualificazione e il rifacimento di piazza Repubblica e la realizzazione di un grande Polo culturale e multimediale nella ex Caserma, che costituisce l’elemento di novità presentato questa sera dalla Giunta.
Il progetto preliminare di Galantino incassa quindi l’approvazione della Giunta che però nella delibera specifica che nelle prossime settimane insieme con gli uffici tecnici del Comune dovranno essere inserite nel progetto per la riqualificazione alcune novità, tra cui la creazione di un moderno polo culturale e multimediale nella ex caserma che valorizzi le nuove tecnologie e l’accesso alla cultura. Ciò consentirà l’elaborazione del progetto definitivo ed esecutivo da parte del progettista. Si dovrà inoltre prevedere anche un diverso utilizzo che trasformi la piazza in uno spazio urbano moderno adatto allo svolgimento di attività aggregative e alla possibilità di ospitare attività mercatali in piazza Repubblica.
Inoltre si procederà a realizzare un adeguato studio viabilistico che non si limiterà solo ad analizzare la situazione intorno alla piazza ma che dovrà tenere conto anche degli assetti più generali del traffico cittadino, al fine di fluidificare la viabilità attualmente critica tra largo Flaiano a piazza Repubblica. Resta confermata la chiusura di via Spinelli per rendere la piazza vivibile preservando però la viabilità che sarà spostata su via Pavesi che verrà allargata.  Procede dunque l’iter progettuale per la riqualificazione del comparto di piazza Repubblica che si concluderà con l’inizio dei lavori previsto entro la fine della prossima estate.

Tag:

Leggi anche:

  • Presentazione del campionato di serie A1 maschile della Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Sarà una bella giornata di Sport e Cultura quella di giovedì 19 ottobre 2017 per la città di Busto Arsizio. Alle ore 13.00 nell’aula magna del Liceo “Paolo Candiani” (Via Luciano Manara, 10, Busto Arsizio – VA) sarà presentata ufficialmente la Pallanuoto Banco BPM Sport Management
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si