Aggressioni di Colonia, Aimetti (Pd): “Chi non rispetta i nostri valori va subito espulso”

Il sindaco di Comerio ha fatto una presa di posizione coraggiosa e giusta

10 gennaio 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Silvioaimetti

L’accoglienza è sacrosanta, ma a patto che chi viene accolto rispetti i valori della nazione ospitante. Su questo punto non si transige.

E lo dice a chiare lettere Silvio Aimetti, sindaco di Comerio, esponente del Partito democratico. Con un post su Facebook ha preso posizione sui fatti di Colonia in maniera ferma e intelligente.

“Quanto accaduto a Colonia ed in altre città tedesche è molto grave – scrive Aimetti – è importante che chi non rispetta i nostri valori, il rispetto per le donne è uno di questi, sia espulso e rimandato nel proprio Paese d’origine”.

Parole chiare, che vanno oltre qualsiasi tipo di strumentalizzazione e di eccesso, da una e dall’altra parte. Innanzitutto ha centrato bene il punto della questione, che molti hanno messo in secondo piano: le vittime sono le donne, le aggressioni sono un segnale d’allarme che evidenzia come il rispetto della donna sia un valore che va difeso perché la strada per una perfetta parità di genere è ancora molto lunga.

Quindi, ha detto quello che molti avevano paura di dire: che non si possono giustificare simili comportamenti e vanno prese tutte le misure per contrastarli.

Sembrerebbero cose banali, scontate. Purtroppo, in Italia, non sempre è così.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio