Addio a Francesco Barelli, il mitico “Boninsegna”

Storico venditore al Palazzetto di Masnago, ha rappresentato un pezzo di storia della città che ama lo sport

03 novembre 2015
Guarda anche: SportVarese
FB_IMG_1446515169928-1

Una vita sugli spalti del Palazzetto dello Sport, dove ha venduto bibite a generazioni di tifosi. Ieri, lunedì 2 novembre, è venuto a mancare Francesco Barelli, detto “Boninsegna”, figura storica nel mondo sportivo della Pallacanestro. 

Aveva 66 anni. Da tempo soffriva di una malattia al fegato ed era stato male già una prima volta mesi fa.

La notizia della scomparsa è rimbalzata ieri sera sui social network, dove i tifosi hanno e spesso il loro cordoglio.

I funerali si svolgeranno mercoledì alle 11 a Castiglione Olona, suo paese di residenza.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare
  • L’ Ecobaleno Sport Camp si presenta venerdì 9 giugno

    Venerdì 9 Giugno dalle 8.30 alle 12.30, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport, Ecobaleno Sport Camp apre le porte per presentarsi con la sua strabordante energia alle bambine e ai bambini che vogliono scoprire i giochi che sperimenteranno per tutta estate! Il primo giorno di vacanza
  • Calcio – Varese-Gozzano l’ultimo atto della stagione

    Ultimo appuntamento della stagione al “Franco Ossola” dove oggi alle ore 16 il Varese concluderà il campionato disputando la finale playoff col Gozzano. I biglietti saranno regolarmente in vendita ai botteghini dello stadio. Arbitra Daniele Perenzoni di Rovereto. La finale playoff, pur