Zanzi: “Siamo fondamentali per la coalizione”

Il portavoce del Comitato Varese2.0 si è posizionato al terzo posto con 574 voti

14 dicembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
FB_IMG_1450060933004

Daniele Zanzi, portavoce del Comitato Varese 2.0, ha ottenuto comunque un buon risultato, con 574 voti.

“Sono passato nel pomeriggio in tutti i seggi elettorali per doverosamente ringraziare i volontari che prestavano il loro lavoro nei seggi delle primarie. Lì ho incontrato molti persone che sapevo mi avrebbero votato. Da molte ho ascoltato questo che è un po’ il senso di questa mia discesa in campo: ‘È la prima volta che vengo alle primarie; per me è un grosso sforzo e sacrificio, ma l’ho fatto solo per Lei, sono qui per questo’. Ecco penso che le persone che mi hanno votato, e sono tantissime, abbiano riposto in me altre aspettative rispetto alle logiche di partito e di mala politica che imperversano. Vedrò di non deluderle” è il suo commento dopo i risultati. 

E quindi: “Complimenti a chi ha vinto. Adesso vedremo di sederci al tavolo e dialogare”. La componente civica dell’alleanza quindi ha fatto la sua parte e si è distinta. “Non abbiamo i mezzi che che hanno loro, ma molto entusiasmo. Ci sono stati molti sgambetti, da parte di alcuni candidati, ma noi abbiamo portato avanti la nostra campagna in maniera corretta. Come chi manda sms a raffica per chiamare le persone al voto. Noi non mettiamo davanti gli uomini ma i programmi. Adesso ci siederemo a un tavolo e vedremo come muoverci. La segreteria del Pd ha sottoscritto il nostro documento, se terranno fede all’accordo andremo avanti”.

Tag:

Leggi anche:

  • Sacro Monte, via al progetto per il recupero

    “Rendiamo ancora bella e utile la nostra montagna e il suo monastero” con queste affermazione il vicesindaco di Varese, Daniele Zanzi, annuncia l’imminente avvio dei lavori di “ristrutturazione” di tutte le aree verdi presenti al Sacro Monte. Il presidente dell’associazione Amici
  • Writers “pentiti” ripuliscono il palaghiaccio

    La Procura di Varese li ha puniti per il loro gesto, affidando a loro un progetto educativo formidabile: i giovani che avevano imbrattato i muri esterni del Palaghiaccio di Varese sono stati obbligati a ripurlo completamente fino a togliere ogni traccia del loro vandalismo. “La lotta al
  • L’eco bonus fiscale per il verde: un aiuto concreto alla conservazione e cura dei nostri giardini

    La recente disposizione normativa introduce una detrazione del 36% delle spese documentate sostenute per l’impianto o la manutenzione degli spazi verdi. Un provvedimento atteso e una grande novità per incentivare un settore importantissimo che lavora per, e con, l’ambiente. La Città Giardino
  • Cosentino “Zanzi vive sulla luna”

    “Leggo davvero incredulo le dichiarazioni del Vice Sindaco in cui afferma che quasi tutti i varesini sono dalla parte dell’amministrazione comunale. Posso capire che l’ex “uomo di destra” Zanzi stia più comodo sulla sua poltroncina a Palazzo Estense – ricevuta dal