Weekend nei Beni FAI di Varese,

LE GIORNATE DELLE CAMELIE a Villa Della Porta Bozzolo, Casalzuigno

22 Ottobre 2019
Guarda anche: EventiVarese provincia

Torna in veste autunnale la mostra e mercato di florovivaismo dedicata alla camelia, arbusto sempreverde dell’Estremo Oriente i cui bellissimi fiori dolcemente arrotondati formavano il bouquet prediletto dalla celebre dama del romanzo di Alexandre Dumas. Sabato 26 e domenica 27 ottobre 2019 a Villa Della Porta Bozzolo, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Casalzuigno (VA), si rinnova l’appuntamento con Le Giornate delle Camelie, evento realizzato in collaborazione con la Società Italiana della Camelia e Camellie del Verbano di Tiziano Genoni, cultore e ricercatore storico della camelia.

Protagonista di questa edizione saranno le varietà di Camelia Sasanqua, la tipica pianta a fioritura invernale. Originaria della Cina e del Giappone, per il suo germogliare nel periodo che va da novembre a marzo è nota come “Camelia di Natale”, ma è anche conosciuta come “pianta del tè”, per l’uso che viene fatto delle sue foglie nella tradizione nipponica. Le sale della Villa e il giardino ospiteranno una mostra di camelie invernaliSasanqua, Hiemalis e Vernalis – catalogate e nomenclate per specie e nome con esemplari provenienti dalle floricolture del Lago Maggiore, delle province di Verbania e Varese, dove il clima, la qualità del terreno e dell’acqua sono particolarmente favorevoli a questa coltivazione, introdotta in Italia a opera di nobili britannici che tra ‘800 e ‘900 acquistarono le loro residenze estive lungo le sponde dei grandi laghi settentrionali. Il pubblico potrà ammirare inoltre una mostra di composizioni floreali realizzate con fiori recisi provenienti da vecchi esemplari messi a dimora sulle sponde del lago; un’altra curiosità sarà la Pianta del Tè, ovvero la Camellia Sinensis, dalle cui foglie e germogli è tratta il tipico infuso delle cinque di pomeriggio.

Oltre alla possibilità di fruire della consulenza dei più esperti conoscitori di camelia, con il biglietto di ingresso gli ospiti saranno chiamati a esprimere il loro voto per selezionare il fiore dalla forma più bella.

Inoltre, in entrambe le giornate di manifestazione sono in programma conferenze e workshop sul mondo della camelia, oltre ai laboratori creativi per bambini in programma alle ore 11 e alle 15 nello Spazio Incontri Polivalente. Domenica 27 ottobre alle ore 15 Tiziano Genoni terrà una conferenza accompagnata da splendidi scatti fotografici dal titolo La Camelia Sasanqua – l’Essenza ritrovata nella magia autunnale”, occasione in cui presenterà al pubblico la recente e bellissima cultivar di sua produzione denominata “Eleonora Genoni”. I più piccoli potranno cimentarsi con semi, petali, foglie e profumi e raccogliere tutte le informazioni in un prezioso taccuino; al termine della ricerca, potranno degustare il loro tè in compagnia di mamma e papà.

Inoltre, si potranno effettuare visite guidate alla villa e al giardino.

Il Ristorante “I Rustici” sarà aperto e proporrà un menu ad hoc per la manifestazione oltre a degustazioni di tè. Per informazioni e prenotazioni 334/5630121 e prenotazioni@irustici.it.

Tag:

Leggi anche:

  • Primarie Cortisonici: i film del concorso li decidi tu

    Anche quest’anno Cortisonici FilmFestival, a Varese dal 2 al 4 aprile 2020, vuole coinvolgere il suo pubblico nella scelta dei cortometraggi per Concorso. Alla segreteria del festival sono arrivati 3.745 cortometraggi da 127 nazioni diverse, segno dell’attenzione che il festival si è
  • Valore aggiunto: a Varese vale 24 miliardi

    È di 24 miliardi e 49 milioni di euro il valore aggiunto generato dal sistema economico varesino, espressione della ricchezza complessivamente prodotta dalle 60mila imprese attive sul territorio della nostra provincia, Il dato, calcolato dall’Istituto Tagliacarne sulla base degli ultimi
  • VARESECORSI, iniziano le iscrizioni ai nuovi corsi di Primavera

    E’ arrivata l’edizione primaverile di VareseCorsi, che da trentacinque anni anima la vita sportiva e culturale dei varesini. Il 2020 è infatti l’anno in cui VareseCorsi compie il suo trentacinquesimo compleanno. Tra i corsi che vengono proposti ce ne sono di vario genere: partendo da
  • In San Vittore l’ultimo saluto ad Anastasi

    Varese sta salutando Pietro Anastasi, che in due anni, prima di andare alla Juventus, fece la storia della squadra, con una promozione, un settimo posto in Serie A e soprattutto quella tripletta alla Juve che convinse l’avvocato Agnelli. L’ultimo saluto all’uomo e al giocatore che in