Violi “Con centro-destra e centro-sinistra Lombardia pattumiera d’Italia”

Il candidato del Movimento 5 Stelle "Dal 5 marzo è necessario un nuovo corso, con controlli a tappeto in tutte le discariche"

10 febbraio 2018
Guarda anche: Elezioni Regionali 2018Lombardia

“Il centro destra fa finta di difendere il nord ma ha trasformato la Lombardia nella pattumiera d’Italia. A dare man forte anche il centro-sinistra e lo Sblocca Italia che ha fatto piovere altre tonnellate di spazzatura sul nostro territorio.
Regione Lombardia non ha fatto altro che tagliare anno dopo anno sui controlli nel settore ambiente per garantire chi fa businnes con le discariche e gli inceneritori piuttosto che investire per la salute e la qualità della vita dei cittadini.
Con il centro destra e il centro sinistra la Lombardia continuerà a essere la pattumiera d’Italia. Dal 5 di marzo è necessario un nuovo corso: controlli a tappeto nei capannoni e nelle discariche, per il M5S sono un investimento e non un costo, e stop alle facili scorciatoie per favorire il business di quattro amici”.

Così Dario Violi, nel corso del sopralluogo a  Cascina Discarica Rattuzzi a Mariano Comense.

Tag:

Leggi anche:

  • Autonomia: Cattaneo a futuri parlamentari Nci, votate si’

    Un appello all’attuazione di una piena autonomia per la Lombardia e’ arrivato oggi dal presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo che dal palco dell’incontro organizzato a Milano da Noi con l’Italia ‘Noi con il Nord‘ ha chiesto
  • Violi su Trenord “Gestione che mette in pericolo la vita di chi viaggia”

    “Farisè deve dimettersi immediatamente e senza un euro di buon uscita, non è all’altezza. Questa gestione mette a rischio la vita dei lombardi. Le notizie che escono oggi su Business Insider non sono certo una novità per il Movimento 5 Stelle che denuncia ormai da anni la mancanza
  • Buttiglieri ( FDI Varese ): Avanti con l’autonomia lombarda!

    TERRA DI PRIMATI – Contiamo 40,18 dipendenti ogni 1000 abitanti e questo ci porta ad essere la Regione che annovera il più basso numero di dipendenti pubblici d’Italia che gravano sulle tasche dei cittadini solo per 18,42 euro, cifra più che contenuta, contro una media nazionale di
  • Violi “Con noi Lombardia Smart, città più sicure e servizi accessibili”

    “Ho incontrato l’Associazione Commercianti di Via Padova e condivido le loro sollecitazioni in tema di sicurezza e sostegno ai negozi di vicinato.  Sono obiettivi specifici nel nostro programma elettorale. Con noi la Lombardia sarà Smart e sicura. Investiremo in infrastrutture digitali