Videopoker, Monti (Lega Nord): “In prima linea contro le slot machine”

Il consigliere regionale della Lega Nord commenta la sentenza del Tar che boccia una norma del Pgt di Varese

05 aprile 2016
Guarda anche: Varese
Jackpot

“Come spesso accade gli organismi dello Stato, e in questo caso particolare il TAR, mettono i bastoni fra le ruote ai Comuni, non permettendo agli amministratori che vorrebbero tutelare pienamente gli interessi dei cittadini, di poter fare ciò per cui sono stati eletti.” Questo il commento di Emanuele Monti, consigliere regionale della Lega Nord, circa la sentenza del Tribunale Amministrativo sulla norma del Pgt di Varese, relativa alla distanza minima delle slot machine da luoghi sensibili, come oratori, scuole, ospedali e centri sportivi.

“È lo specchio dei tempi – aggiunge Monti – e mi spiace ammettere che non siamo sorpresi di un interpretazione restrittiva che guarda caso favorisce le lobby del gioco d’azzardo, oltre ai ben cospicui interessi dello Stato, che sulle scommesse lucra copiosamente. Vale comunque la pena ricordare che la sentenza stabilisce soltanto che non si possono imporre queste misure alle macchinette già installate, mentre per quelle nuove la distanza minima di 500 metri, proprio come prefissato dalla norma regionale del 2013, resta in vigore. Grazie a questa Legge, voluta dalla Lega Nord di Regione Lombardia, si sono ottenuti risultati di tutto rispetto: i dati resi noti a inizio di marzo ci dicono infatti che dall’entrata in vigore della norma c’è stata una diminuzione del 12% degli apparecchi installati, corrispondente a ben 8000 apparecchi in meno sul territorio lombardo.”

“Prendiamo atto di questa decisione ma non intendiamo mollare il colpo sul tema e proporremo nuove iniziative che andranno in questa direzione. La ludopatia – conclude Monti – è una piaga che rovina migliaia di famiglie, complice l’inerzia o più spesso la complicità di uno Stato che non esita a lucrare sulle disgrazie dei cittadini.”

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo